Come viaggiare di più spendendo di meno

App

Riparti con Eni, risparmia la benzina in vacanza

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Luglio 14, 2014

Le vacanze di agosto sono alle porte e già con l’annuncio dello sciopero dei benzinai dal 3 al 5 agosto la faccenda carburante si fa ancora più spinosa. E`bene ricordare a tutti quelli che stanno per partire per le vacanze una promozione low cost che permette di viaggiare a basso costo, o meglio, a minor costo rispetto a quello che attualmente il mercato ci impone.

Riparti con Eni è l’applicazione (e la promozione) pensata per gli automobilisti che durante il weekend sono in cerca di pompe di benzina che aderiscono all’iniziativa di Eni. L’applicazione sfrutta il servizio di geolocalizzazione per individuare le pompe di benzina Eni più vicine a voi che offrono i 10 centesimi di sconto a litro rispetto alle altre pompe di benzina.

L’iniziativa è attiva presso tutte le pompe di benzina Eni dalle 13 di sabato alle 7 di lunedì mattina, negli altri giorni, un counter indicherà il tempo mancante all’inizio dei prezzi imprendibili e ogni sabato mattina verrà indicato lo sconto nell’app. Sulla mappa grazie alla geolocalizzazione si possono individuare tutte le stazioni aderenti all’iniziativa vicine ed è possibile sapere inoltre se il carburante è ancora disponibile o già esaurito presso la stazione. Ah, l’applicazione è gratuita.

Poi vi dico la mia amara verità, a me Rocco Papaleo non mi sta tanto simpatico in questa pubblicità (lo preferisco nei film), ma tralasciando questo particolare…se mi può dire come risparmiare sulla benzina io lo trovo simpaticissimo! ^_^

2036 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Viversi il viaggio dopo l’ondata del Covid: viaggiare è come prima?

Viaggiare dopo il Covid, come la pandemia ci ha cambiato non solo nella nostra vita personale ma anche in quella in viaggio. Siamo più o meno disponibile a viaggiare davvero? Cosa è cambiato? Scopriamolo insieme.
Curiosità

Il kulning: un viaggio nella tradizione scandinava

“Kulning”, il tipico canto del Nord Europa che riecheggia tra le montagne. Esistente dal Medioevo, oggi è motivo di orgoglio nazionale. Venite a scoprire le sue origini e le sue funzioni.
Curiosità

La grotta di Lord Byron a Portovenere

A Portovenere esiste un luogo molto particolare e anche poco conosciuto, chiamato “la grotta di Byron”. Il poeta romantico maledetto, che trovò in quel luogo a picco sul mare un piccolo rifugio creativo.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.