Da Pippo a Tivoli, il panino più buono e low cost - Viaggi Low Cost

Da Pippo a Tivoli, il panino più buono e low cost

Da Pippo a Tivoli, il panino più buono e low cost

di , | Dove Mangiare

La foto del panino fatto da Pippo non rende affatto, ne sono consapevole, ecco perché dovete fidarvi. Sono stata a mangiare questo famosissimo panino (su facebook ha circa 30mila sostenitori) una di queste sere e devo dire che sono rimasta piacevolmente stupita da diverse cosette.

Innanzitutto il posto si trova nel centro di Tivoli, a circa 40 minuti da Roma, per nulla facile arrivarci con i mezzi, ma se avete una macchina potete arrivarci tranquillamente. Anche perché il locale non è sempre aperto a apre dalle 22.30 in poi. Giuro, non è uno scherzo :)

Il locale si trova in via San Valerio e all’interno non si può mangiare. In sostanza questo è un laboratorio dove in serata si iniziano a fare e vendere panini. Entri da Pippo e trovi un bancone rialzato che già ti mette in soggezione e tantissime cose come affettati, pesce, barattoli di salse, funghi…tantissimi ingredienti. 

Capitolo panino. Questi non sono semplici panini, sono delle bombe. Dentro c’è di tutto e io ne ho mangiato solo metà, uno intero è davvero tanto! Di norma un panino intero viene sui 7.50€ ma ci mangiate tranquillamente in due anche perché se arrivate a quell’ora di certo qualcosa prima avete stuzzicato. All’interno del locale ci sono le bibite, coca-cola, birra e varie, insomma non manca nulla.

All’interno del locale non si mangia quindi bisogna prendere il proprio saccoccia e portarselo a casa, o comunque andarselo a mangiare da qualche parte. Da Pippo non si possono fare fotografie ed è per questo che la mia non rende purtroppo :( L’ho fatta un po’ di fretta prima di assaggiare il panino.

Il panino della foto è il Galattico (alcuni hanno nomi un po’ romani, fatto con fesa di tacchino, bresaola di cervo, mozzarella, insalata, pomodoro, gamberetti, parmigiano, crema di scampi. Una favola. Tutti gli altri panini, e i loro ingredienti, li trovate nella Pagina Facebook di Pippo e se passate da Tivoli, vi prego, venitemi a dire quale avete scelto ^_^

© 2012 - Riproduzione riservata

commenti

Peccato sono stato a Tivoli pochi giorni fa ma non conoscevo questo posto..ad averlo letto prima questo articolo ci avrei fatto volentieri un salto..se ricapita ci andrò di sicuro.

Angelo

marzo 23, 2012 | Rispondi | report

    Angelo devi provarlo perché merita davvero.
    La prossima volta fammi sapere ;)

    Anonimo

    marzo 24, 2012 | Rispondi | report

male nn sai che te sei perso!

Gianlucadeparasis

aprile 19, 2012 | Rispondi | report

Qualcosa di unico, semplicemente fantasmagorico! Io adoro la Ciociara come panino, è sublime per il gusto ed il trionfo di sapori che ne consegue al palato. 40 km da Roma sono tanti, la fila e la calca all’interno dell’angusto locale rendono l’attesa snervante, ma vi assicuro che il gioco vale la candela, non ve ne pentirete! Peccato solo che si trovi in un luogo freddo e ameno come Tivoli, che non è che offra molto in se per se come paese.

Conservatore

maggio 23, 2012 | Rispondi | report

Tivoli fredda e amena???
Me sa che te sei sbajato.

avre

settembre 16, 2012 | Rispondi | report

    Sono una ragazza e comunque per me Tivoli si è bella fredda :) sarò anche freddolosa ma c’è sempre un gran vento!

    federchicca

    settembre 16, 2012 | Rispondi | report

ciao

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

riceverai una notifica via email non appena ti risponderemo

Mini guida

48 ore a Roma tutta a piedi

Roma a piedi cosa vedere in tre giorni

Pensare ad una guida low cost a Roma in 48 ore, è stato abbastanza difficile. Potrei essere scontata su alcuni aspetti, ma vedere Roma in un weekend...