Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Vacanze di Natale 2012, mete e itinerari

1 minuti di lettura

Le vacanze di Natale 2012 si stanno avvicinando e come ogni anno inizieremo a domandarci “e tu cosa farai a Natale?”. Niente panico allora, facciamo il punto della situazione insieme e vediamo quali sono le mete più facili da raggiungere, più low cost e che sotto le festività di Natale vale la pena vedere.

Londra e Parigi come sempre rimangono in testa nei sogni di noi italiani. La romantica città francese e la ben più frenetica città inglese da sempre accompagnano i nostri ideali di vacanza, anche invernale.  eDreams afferma che il 17% dei viaggiatori preferisce queste due destinazioni, mentre la terza posizione della classifica se la aggiudica Amsterdam. Unica tra le città italiane ad entrare nella Top 10 è Catania, che ritroviamo in ultima posizione insieme a Barcellona.

Tra le città extraeuropee ovviamente troviamo New York. Natale a New York per chi ha due soldi in più da spendere è da sempre il sogno di ogni viaggiatore, romantico e non. Con i suoi varipinti mercatini natalizi e i negozi aperti a tutte le ore che la rendono la città perfetta per lo shopping.

eDreams afferma inoltre che le prenotazioni per le destinazioni nazionali saranno effettuate, prevalentemente all’ultimo minuto. Solo il 3,6% ha prenotato nel primo trimestre del 2012, il 9% nel secondo trimestre ed oltre l’87% nel terzo, con più della metà delle prenotazioni effettuata nel mese di settembre 2012. Sempre secondo l’indagine sono molti a scegliere i voli low cost. Easyjet è la compagnia aerea più utilizzata, seguita da Alitalia, mentre Ryanair si classifica al terzo posto.

Tra le città che si trovano nella top ten, ad eccezione di New York, Istanbul risulta essere la destinazione più cara, seguita da Lisbona. La tratta più economica, invece, è quella per Barcellona. Ora non vi rimane che decidere dove andare!

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Mangiare

Guida ai migliori street food di Palermo

Arancina, stigghiola, frittola, panino ca’ meusa, panelle e crocchè. Chi più ne ha più ne metta. Non basterebbe un trattato per elencare tutte le pietanze tipiche della cucina siciliana. Una cosa che probabilmente rende Palermo unica nel suo genere sono gli street food, nei quali è possibile consumare la propria merenda in piedi, in mezzo alla strada e agli odori tipici del capoluogo siciliano.
Curiosità

I misteri della laguna: l'isola di Poveglia

Venezia è considerata una delle città più belle del mondo, ma anche la bellezza ha i suoi lati più nascosti e misteriosi. Uno di questi è certamente un piccolo isolotto situato al largo della laguna veneziana, oggi inaccessibile al pubblico: Poveglia o, a detta di molti, “l’isola infestata”.
Destinazioni

Les huîtres: le tre migliori ostriche in Francia

Vi siete mai chiesti da dove vengono le migliori ostriche in commercio e come crescono? Qui potete trovare elencate le tre città migliori in Francia sia per la qualità che per il metodo di produzione de “les huîtres”.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.