Come viaggiare di più spendendo di meno

EventiVideo

Un video per la baia di Gnejna con le candele a Malta

1 minuti di lettura

baia-Gnejna-malta

Il video mostra la spiaggia di Gnejna, Malta, illuminata da centinaia di candele che si accendono e si spengono in sequenza per creare un’animazione di fotografie montate al rallentatore.

Le insolite sequenze delle candele presentano un numero di immagini iconiche rappresentative di Malta tra cui una tipica ‘Gardjola‘ (torre di guardia) e gli innumerevoli spettacoli estivi dei fuochi d’artificio. Il video è stato girato in una sola notte, sotto la supervisione del fotografo di fama internazionale Kurt Arrigo.

Per realizzare questa clip sono state utilizzate 434 candele.

482 articoli

Informazioni sull'autore
Tutti i post scritti dai collaboratori di Viaggi Low Cost li trovate qui. Racconti di viaggio, consigli low cost, mete e tour insoliti per un viaggio davvero economico e i consigli degli insider. Segui tutti i canali social per rimanere aggiornato.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Mangiare

Borbonika al Vomero: dove mangiare a Napoli

Dove mangiare a Napoli ma con stile, un luogo che si trova nel Vomero per scoprire gusti tradizionali napoletani ma con stile rinnovato.
Destinazioni

5 località dove sciare nelle Dolomiti bellunesi

Dove sciare sulle Dolomiti? Ecco cinque consigli sulle località meglio attrezzate e più frequentate delle Dolomiti bellunesi. Da Arabba a Col Margherita fino a Auronzo di Cadore e non solo. Leggi l’articolo e scegli l’itinerario e la soluzione più giusta per te per sciare in vetta.
Destinazioni

Vacanze in autunno: le 5 mete più colorate d'Italia

L’autunno è un momento magico e suggestivo per viaggiare, sono tante le mete colorate in Italia tra cui scegliere per ritagliarsi qualche giorno di relax nei mesi di ottobre e novembre. Da nord a sud dello stivale, ecco cinque consigli per programmare un viaggio speciale.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.