Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Mostra a Ravenna “Riccardo Licata e i maestri del mosaico”

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Marzo 12, 2013

Riccardo Licata e i maestri del mosaico

Si protrarrà fino al 26 maggio 2013 la mostra “Riccardo Licata e i maestri del mosaico“. Ospitata presso le sale del Museo Nazionale di Ravenna, l’esposizione, a cura di Giovanni Granzotto e Antonella Ranaldi, innesta sull’antica tradizione musiva ravennate le opere di artisti del ventesimo e ventunesimo secolo.

Tra i nomi in mostra si segnalano Afro, Mirko Basaldella, Giuseppe Capogrossi, Giorgio Celiberti, Carlo Ciussi, Mario Deluigi, Piero Dorazio, Mimmo Paladino, Armando Pizzinato, Giuseppe Santomaso, Gino Severini, Emilio Vedova, Giuseppe Zigaina. Accanto a questi, una sezione è dedicata a mosaicisti attuali, come Henry-Noël Aubry, Giuliano Babini, Vittorio Basaglia, Franco Batacchi, Marco Bravura, CaCo3, Marco De Luca, Ennio Finzi, Giovanna Galli, Verdiano Marzi, Paolo Racagni. E, ancora, opere di artisti più giovani, influenzati in qualche modo dalla mano dello stesso Licata.Informazioni tecniche:Museo Nazionale di RavennaVia Fiandrini, 1 – Ravenna.

Periodo di svolgimento: 10 febbraio – 26 maggio 2013Orario: Martedì – Domenica 8:30-19:30 Lunedì chiuso; Chiusura biglietteria ore 19:00.

Tariffa: la mostra è in promozione abbinata all’ingresso ai monumenti e musei della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Ravenna (Museo Nazionale di Ravenna, Mausoleo di Teodorico, Basilica di Sant’Apollinare in Classe). Ingresso al sito, 8€ il biglietto cumulativo per i monumenti sopra menzionati + € 1 supplemento mostra.

29 articoli

Informazioni sull'autore
Giramondo per passione, ama organizzare viaggi in fai-da-te e scrivere. In particolare, ama inventare "viaggi a tema", che compie insieme al (rassegnato) marito. Tra le varie mete, confessa di avere un debole per l'Asia: questo non significa però che non andrebbe in tutto il resto del mondo. Anche contemporaneamente, se potesse.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Dormire

This is Combo, in tutta Italia molto più di un ostello

This is Combo è un nuovo modo di dormire dividendo gli spazi in comune. Più di un semplice ostello, un luogo cool dove mangiare, rilassarsi, condividere e non necessariamente solo riposare bene. Oggi nelle città di Milano, Torino, Bologna e Venezia.
Dove Dormire

The Student Hotel, dormire e divertirsi spendendo poco

The Student Hotel, dove dormire bene tra Bologna e Firenze spendendo poco e divertendosi tanto. Un modo di dormire diverso, dove non ci sono solo camere ma anche divertimento, coworking e tutti i servizi per i giovani e meno giovani (famiglie comprese).
Destinazioni

Tour di un giorno nella Palermo delle leggende

Come quasi tutte le città d’Italia e del mondo, anche Palermo ha le sue leggende e le sue storie di fantasmi. In questo articolo consigliamo un tour di un giorno all’insegna del mistero che avvolge la città siciliana.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.