Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

In America si festeggia il St Patrick Day

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 18, 2013

La festa del St. Patrick Day, la festa più irlandese che ci sia in realtà è nata in America. Proprio nella città di New York è nata la prima parata nel 1762. Oggi in America tante sono le città in cui si festeggia la festa del santo come nella grande città di Boston. Proprio qui nel 1737 ci fu il primo incontro degli irlandesi in onore del santo.

La festa inizialmente organizzata dai protestanti irlandesi a poco a poco divenne una festa esclusivamente cattolica. In alcune città americane la festa è oggi molto viva e si festeggia con grandi parate di musica ma anche la sera in compagnia degli amici, magari bevendosi una birra.

Alcune città americane si vestono letteralmente di verde dipingendo le linee stradali dove passa la parata. Altre città, come Chicago tingono le acque del fiume di verde, un fenomeno nato un po’ per caso ma che ancora oggi ha un grande impatto sugli spettatori.

Durante la festa di San Patrizio è di rigore vestirsi o indossare almeno un indumento verde, vietato l’arancione, il colore degli inglesi. Il trifoglio oltre a essere il simbolo dell’Irlanda è importante perchè ricorda il concetto della Trinità, con tre petali legati ad un unico stelo, spiegato da San Patrizio agli irlandesi.

2025 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
News

Tornare a viaggiare negli Stati Uniti: ESTA e vaccini, cosa devi sapere

Tornare a viaggiare negli Stati Uniti dopo l’8 novembre 2021. Gli USA riaprono ai turisti, ecco cosa devi sapere per viaggiare, tra ESTA (come richiederlo e tempistiche), vaccino e Green Pass, cosa avere per essere ammessi negli Stati Uniti.
News

Gli Stati Uniti riaprono a novembre ai turisti vaccinati

Gli Stati Uniti hanno annunciato che da novembre il Paese riaperti ai turisti provenienti dall’Europa e da qualche altro Paese, se completamente vaccinati, con test negativo, senza fare la quarantena.
Destinazioni

Big Island, un'isola delle Hawaii da esplorare

Un road trip ricco di sorprese, tra panorami mozzafiato ed escursioni nei bellissimi vulcani dell’isola. Nel post tutti i consigli per organizzare la vostra visita su questa isola ancora poco conosciuta.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.