Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

I viaggi di Valentina: le più belle tavole di Crepax a Napoli

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Marzo 26, 2013

valentina-crepax

Sarà visitabile fino al 3 aprile presso la galleria HDE di piazzetta Nilo a Napoli la mostra “I viaggi di Valentina”, che espone trentuno delle più belle tavole della femme fatale nata dalla matita di Guido Crepax nel lontano 1965.

Nata come personaggio secondario, Valentina apparve per la prima volta sulla rivista Linus, nella seconda puntata del fumetto fantascientifico Neutron, dal titolo “La curva di Lesmo”.

La mostra “I viaggi di Valentina”, che costituisce una delle iniziative per la celebrazione del decennale della scomparsa di Guido Crepax (il quale ricorrerà il 31 luglio prossimo). Il tratto inconfondibile dell’artista cattura lo sguardo dell’osservatore, seducendolo e trascinandolo in un mondo onirico, a tratti psichedelico. Nessuno resta impassibile al fascino di Valentina.

2042 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Curiosità

La leggenda di Curon Venosta

ll campanile del vecchio paese di Curon che emerge dalle acque, è diventato uno dei simboli della Val Venosta. Curiosi di scoprire la leggenda? Continuate a leggere: rimarrete sbalorditi!
Curiosità

Curiosità e leggende sul Lago di Braies

Ogni luogo, soprattutto nella penisola italiana, nasce con addosso un alone di leggende. Il Lago di Braies, a 97 km da Bolzano, fa parte di questi luoghi. Continuate a leggere per scoprire qualche curiosità e leggenda!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.