Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Flash Mob in mutande da Milano a New York il 13 gennaio

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 8, 2013

Si chiama The No Pants Subway Ride il Flash Mob che prenderà vita il 13 gennaio in oltre 55 città d’Italia e…ne vedremo delle belle :) L’evento nasce a New York nel 2002 e per l’edizione del 2013 sono previsti oltre 4 mila partecipanti. Ma l’Italia come tante altre città europee non si tira indietro e annuncia di partecipare in divese città tra cui Milano e Roma.

Il flash mob ha come intento quello del divertimento, senza provocare scandalo o creare alcun incidente. Non ci sono limiti di età, non bisogna avere un fisico super allenato, l’unica cosa che si richiede è il coraggio delle proprie azioni. La prova, infatti, è quella di resistere senza pantaloni in metroplitana e agire come se non ci fosse niente di strano. Il flash mob funziona così, si sale in metropolitana vestiti normalmente e poco prima della fermata concordata, ci si inizia a togliere il pezzo di sotto rimanendo letteralmente in mutande.

Il flash mob è preparato anche per rispondere alle domande dei passanti come “Come mai non indossi i pantaloni?” è necessario rispondere “Ho dimenticato di indossarli questa mattina” o frasi simili. L’importante è agire con naturalezza, non mettersi in gruppo (chi partecipa deve agire come se non si conoscesse) e fare le stesse cose che si farebbe di solito se si indossasse il pezzo di sotto.

L’idea, nata come scherzo tra amici e poi trasformatasi in evento globale, è di Charlie Todd e come intento puramente goliardico ha quello di divertire e mettere di buon umore chi partecipa e chi ne è involontariamente protagonista.

Qui i dettagli per il Flash Mob.

2037 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo cane Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale, tante avventure quotidiane, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Tre idee per un weekend a luglio in Italia

È arrivato il mese di luglio. Avete un weekend libero e non sapete come passare al meglio il vostro tempo? Non chiudetevi tra quattro mura, non visitate gli stessi posti nelle vicinanze di casa vostra. In questo articolo vi verranno fornite tre idee per trascorrere un weekend in completa serenità in Italia.
Destinazioni

I migliori due visti per lavorare negli Stati Uniti

Vorresti vivere un’esperienza negli Stati Uniti ma non hai esperienza e non sai come fare? Oltre al visto turistico e alla Green Card c’è molto di più. Infatti non tutti sanno che ci sono dei visti lavorativi che permettono di vivere e lavorare in America dai 12 ai 24 mesi, scopriamoli.
Come Muoversi

Perchè scegliere un viaggio on the road

Il viaggio on the road è uno di quei tipi di itinerari che bisognerebbe fare almeno una volta nella vita, poiché permette a chi lo fa di non saltare neanche una tappa e di scoprire ogni singolo angolo di un tour. In questo articolo andremo ad elencare le ragioni per le quali è meglio scegliere un viaggio on the road.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.