Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Befana a Verona: rogo della vecchia e flash mob

1 minuti di lettura

Per tradizione a Verona le feste natalizie si chiudono in piazza Bra con lo spettacolare rogo della befana che illumina con le sue fiamme l’arena e tutta la piazza alla presenza di centinaia di persone. Qualche giorno prima viene preparata la gigantesca “scultura” di paglia ,ogni anno diversa, da bruciare come antico rito propiziatorio per il passaggio dall’anno passato al nuovo.

La “vecchia” rappresenta l’anno passato che brucia, dalle cui ceneri nascerà quello nuovo. I dolci nel suo sacco rappresentano i semi, che matureranno nell’anno a venire. La scopa è lo strumento per spazzare via l’anno vecchio, e le calze rotte sono il cammino.

Una volta acceso il rogo bisogna guardare in cielo: il vento che trasporta con sé il fumo e le faville del falò indicherà come sarà il nuovo anno. Il garbìn, vento vorticoso con direzione sud-ovest, annuncia la pioggia, essenziale per preparare i campi al prossimo raccolto, e quindi è un presagio positivo; mentre il vento fùrlan, da nord-est, porta tempo asciutto, il terreno sarà quindi arido portando scarse messi, segno di un anno difficile.

L’appuntamento allora è domenica 6 gennaio alle 17.17 in Piazza Bra di Verona per il BRUSA LA VECIA. Ma quest’anno diventa anche il palco del flash mobBrusa la Vecia… cantando!“:una nuova formula che vuole aumentare il divertimento dei partecipanti e la fama della tradizione.

490 articoli

Informazioni sull'autore
Tutti i post scritti dai collaboratori di Viaggi Low Cost li trovate qui. Racconti di viaggio, consigli low cost, mete e tour insoliti per un viaggio davvero economico e i consigli degli insider. Segui tutti i canali social per rimanere aggiornato.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Ricetta romana dell'abbacchio allo scottadito

La ricetta tipica dell’abbacchio allo scottadito, uno dei cinque piatti della tradizione romana che sicuramente avrai trovato in qualche trattoria tipica romana. Ecco come si prepara e qualche consiglio in più per una realizzazione perfetta anche a casa.
Destinazioni

Cosa vedere a Orvieto tra sotterranei e panorami umbri

Ad Orvieto ci sono davvero tantissime attività da fare, tra la visita del Duomo, le discese nei suoi pozzi e i suoi incredibili sotterranei. E’ la meta ideale per trascorrere un weekend insolito nel cuore dell’Umbria, sia in solitaria che in famiglia, le esperienze infatti sono adatte a tutti.
Come Muoversi

Treno storico nelle Marche: da Ancona per Fabriano e Pergola

Treno storico nelle Marche, la Ferrovia Subappennina Italica da Ancona per Fabriano e Pergola. Tutti i dettagli su dove è possibile prenderla, che giro prevede e come è possibile sfruttarla assieme alle biciclette per un viaggio green.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!
[sibwp_form id=2]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.