Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Volume, dove far colazione a Firenze

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 7, 2013

Dopo aver letto l’ottima recensione su The Breakfast Review ho deciso che Volume, in piazza Santo Spirito a Firenze, sarebbe stata la prima tappa nel mio sabato fiorentino. Il locale dall’esterno non sembra nulla di che, inoltre la giornata era piovosa quindi nessuno occupava i posti esterni, basta però varcare la soglia che la calda atmosfera invoglia ad andare oltre e accomodarsi.

L’interno è veramente particolare, la maggior parte degli oggetti sono appartenuti al proprietario della falegnameria che si trovava qui precedentemente, sue sono le sculture in legno esposte e suoi sono gli attrezzi del mestiere che arricchiscono questo luogo. I tavolini sono attorniati dalle più svariate poltroncine e sgabelli e in fondo si nota il piccolo palco con pianoforte a muro che in molte serate accoglie gli ospiti.

Per quanto riguarda la colazione, la soddisfazione è stata tanta, cappuccino buono e brioche più che ottime: morbide e dal ripieno abbondante. La scelta è tanta: nella vetrinetta si possono individuare una montagna di croissant, biscottini, torte dolci e salate, mini panini  e atre golosità. La sorpresa più grande è il prezzo, a partire dal caffè che costa solo 0,80€, le brioche 1€ mentre il cappuccino solo 1,20€. Da Volume però si può venire anche per pranzo, all’ora dell’aperitivo o anche per mangiare solamente un gelato.

Pur trovandoci a Firenze, una città non proprio economica, basta oltrepassare l’Arno per trovarsi in un quartiere tranquillo e meno battuto dai turisti, che conserva il fascino del passato, in cui si trovano locali come questo dove è facile riuscire a risparmiare qualche euro.

138 articoli

Informazioni sull'autore
Cremonese d’origine ma col cuore tra l’Emilia e Venezia. Dopo due anni in Laguna e una laurea in Turismo ora è alla ricerca della sua strada per il prossimo futuro. Sempre in moto per cercare nuovi stimoli, occasioni e novità, incapace di rimanere ferma e inattiva. Pendolare da una vita ama i viaggi in treno “nonostante tutto”, ha una strana fissazione per i Balcani ed è affascinata dal web e dalle sue potenzialità ma anche da tematiche come il turismo rurale, le tradizioni e l’enogastronomia.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Dormire

This is Combo, in tutta Italia molto più di un ostello

This is Combo è un nuovo modo di dormire dividendo gli spazi in comune. Più di un semplice ostello, un luogo cool dove mangiare, rilassarsi, condividere e non necessariamente solo riposare bene. Oggi nelle città di Milano, Torino, Bologna e Venezia.
Dove Dormire

The Student Hotel, dormire e divertirsi spendendo poco

The Student Hotel, dove dormire bene tra Bologna e Firenze spendendo poco e divertendosi tanto. Un modo di dormire diverso, dove non ci sono solo camere ma anche divertimento, coworking e tutti i servizi per i giovani e meno giovani (famiglie comprese).
Destinazioni

Tour di un giorno nella Palermo delle leggende

Come quasi tutte le città d’Italia e del mondo, anche Palermo ha le sue leggende e le sue storie di fantasmi. In questo articolo consigliamo un tour di un giorno all’insegna del mistero che avvolge la città siciliana.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno.
Iscriviti alla newsletter!

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.