Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Polidor a Parigi: a cena con Hemingway

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Luglio 30, 2013

Il primo amore non si scorda mai. Nulla di più vero: il mio cuore è rimasto lì, a Parigi, racchiuso tra l’eleganza dei boulevards e la magia della Senna. E ogni tanto c’è qualcosa che mi fa tornare indietro ai mie freddi mesi parigini, quando senza neanche un centimetro di pelle libera mi tuffavo tra le strade della città, proprio là dove mi sono innamorata.

Oggi è un film, anzi meglio, una scena di un film. Woody Allen, Midnight in Paris: Hemingway sorseggia vino e parla del suo libro, Zelda Fitzgerald ordina un bourbon al bancone del bar mentre il protagonista del film è a bocca aperta, e io a dire il vero più di lui. Perché quel locale che il regista ha scelto per descrivere una Parigi di artisti che non c’è più, quel locale esiste, e io da brava romantica ho lasciato lì uno dei tanti pezzettini del mio cuore.

Polidor, nel quartiere latino, è un luogo affascinante e ricco di storia. Il tipico bistrot parigino di fine ‘800 divenuto impenetrabile da un incantesimo: qui il tempo non scorre e si è fermato a quei giorni quando artisti, letterati e pittori si sedevano ai suoi tavoli discutendo delle loro vite.

Piccolo ed elegante, con una vasta scelta di vini francesi e un menù di tutto rispetto (con scelte a 24 o 35 euro escluse le bevande oppure piatti dagli 11 ai 18 euro), Polidor è un luogo d’arte dove si va per godere dell’atmosfera e fingersi un artista squattrinato alla ricerca del successo in una Parigi di fine secolo.

[vlcmap]

46 articoli

Informazioni sull'autore
Francesca compie il primo viaggio a 4 mesi. Da allora si è fermata poche volte. Romagnola purosangue ama sopra ogni cosa il mare e tutto ciò che è acqua. Il viaggio è la sua passione e non riesce a stare ferma per più di un mese nello stesso luogo. Treno, auto e aereo sono i suoi compagni di vita e raramente la vedrete senza un trolley o una borsa da viaggio in mano. Dopo l'erasmus a Parigi, ora vive a Siviglia, dove insegna italiano. Sogna di fare la professoressa di latino, ma nel frattempo si diletta a scrivere e a pianificare i suoi weekend in giro per il mondo.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Sicilia, le località più gettonate: indicazioni per visitarle

Le città più gettonate della Sicilia secondo un recente sondaggio di Holidu. Dove dormire in terra siciliana per vedere le migliori località dell’Isola, dove prenotare per vedere le chiese, assaggiare lo street food e tuffarsi nel miglior mare della Sicilia.
Dove Dormire

Dove dormire a Helsinki, Hotel The Folks

Dove dormire a Helsinki, Hotel The Folks in uno dei quartieri più cool della città finlandese. Hotel ideale per famiglie perché c’è la cucina in comune, ma anche per coppie e amici grazie al bellissimo ristorante. Inoltre sauna finlandese e palestra e tanto altro, leggi qui.
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.