Osteria I Malardot, mangiare rustico a Torriana - Viaggi Low Cost

Osteria I Malardot, mangiare rustico a Torriana

Osteria I Malardot, mangiare rustico a Torriana

di , | Dove Mangiare

Booking.com

i malardot torriana

Sedie, biciclette, vecchi attrezzi da lavoro e poi naturalmente quadri e bottiglie, ma anche insegne dismesse e vestaglie sono appesi alle pareti e al soffitto delle diverse sale che compongono l’osteria I malardot di Torriana; nell’ultima, quella con tante finestre che si aprono sul panorama, ci sono anche un paio di calzini di lana stesi ad asciugare su una bella e funzionante stufa di ceramica! Insomma il locale è sicuramente particolare e in estate offre la possibilità di mangiare fuori.

La cucina è quella classica: cappelletti, tagliatelle, gnocchi e ravioli con sughi tradizionali come il ragù o appena più ricercati come il formaggio di fossa e poi carne alla griglia – servita in un piccolo barbecue da tavolo – coniglio in porchetta, filetti e tagliate… Molto buoni i contorni: patatine fritte tagliate a chips e cipolle alla piastra in particolare; sfizioso il ‘piatto malardot’ che comprende pancetta, parmigiana di melanzana e scamorza; discreta la scelta dei vini.

Adatto ai pranzi della domenica, ma sconsigliato per coloro che, come me, non accettano di mangiare sotto la bandiera italiana con il fascio littorio e la faccia di Mussolini che ti guarda da fotografie, etichette e calendari.

Booking.com

© 2013 - Riproduzione riservata

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Mini guida

Mini guida di Reggio Emilia

Cosa vedere a Reggio Emilia

Reggio Emilia è una delle cittadine di origine romana nate lungo la via Emilia, non è molto conosciuta a livello turistico, probabilmente anche per...