Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Osteria ai Canottieri, dove non andare a mangiare a Venezia

1 minuti di lettura

Se per caso siete a Venezia e cercate un posto dove andare a ristorarvi con un bel pranzetto evitate assolutamente l’Osteria ai Canottieri. Si trova un po’ defilata, in zona San Giobbe (Cannaregio 690) ma abbastanza vicina alla Stazione dei treni.

A me è capitato di andarci qualche giorno fa con i compagni di università perché non c’era posto altrove in zona e lì c’era spazio per tutti (eh ci credo!!). Il ristorante è abbastanza grande per i canoni veneziani, ha infatti due salette, l’aspetto è un po’ sciatto e con nessuna particolare attenzione al lato estetico. Il proprietario, dopo averci fatto accomodare ci ha “declamato” i piatti del giorno, io come molti altri ho scelto una Pasta alla Busara. Quello che poi ci è stato portato dalla cameriera, un po’ impacciata, era un piatto di maccheroni (ma non spaghetti alla Busara solitamente??) stracotti e che si disfavano solo a guardarli con pomodoro e tre (non uno più non uno meno) microscopici gamberetti di sicuro provenienti dal freezer. Altro dettaglio che ha lasciato tutti un po’ dubbiosi è stato il cestino con le bustine preconfezionate di Parmigiano Reggiano.

Concludo ribadendo che se siete in zona… fate dietro-front! Provate piuttosto qualche porta più indietro Da’a Marisa, lì dicono sia davvero tutto eccezionale.

Aggiornamento 2015.
L’Osteria ai Canottieri è stata chiusa ed ha cambiato gestione.

[vlcmap]

138 articoli

Informazioni sull'autore
Cremonese d’origine ma col cuore tra l’Emilia e Venezia. Dopo due anni in Laguna e una laurea in Turismo ora è alla ricerca della sua strada per il prossimo futuro. Sempre in moto per cercare nuovi stimoli, occasioni e novità, incapace di rimanere ferma e inattiva. Pendolare da una vita ama i viaggi in treno “nonostante tutto”, ha una strana fissazione per i Balcani ed è affascinata dal web e dalle sue potenzialità ma anche da tematiche come il turismo rurale, le tradizioni e l’enogastronomia.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Destinazioni

Dove vedere i fenicotteri a Comacchio

Se non hai la possibilità di andare all’estero ma vuoi comunque vedere i fenicotteri, a Comacchio potrai vivere questa bellissima esperienza. Attraverso diversi tour infatti potrai vederli in totale libertà e goderti una giornata in questa splendida zona dell’emilia romagna.
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

1 Comment

Comments are closed.