Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Ristorante Suculent Barcellona, nuovo e buono

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Aprile 2, 2013

food

Quando si decide di provare un ristorante che hanno deciso di chiamare “succulento“, c’è sempre la paura di trovarsi di fronte a dei megalomani chehanno avuto un colpo di genio aprendo a caso la pagina del vocabolario. Ma c’è anche la speranza di entrare in un locale curato, bello e ben arredato (ma perchè c’è tanta avversione al bello??), con camerieri gentili (anche se a volte no..), un vino della casa di tutto rispetto e un’offerta gastronomica di livello altissimo.

Il Suculent di Barcellona è tutto questo e oltretutto è uno di quei posti dove portare fidanzato/a, amante, amiche, famiglia e passare una serata degna delle aspettative.
La nostra cena prevedeva: Sgombro in scapece (si scioglieva in bocca!), ceviche di gamberi, tartare di tonno, tempura di calçots (i tipici cipollotti catalani), cheesecake di brie.

Le porzioni sono “gourmet” (ovvero piccole) ed il conto anche (ovvero non così basso), ma non posso che consigliarlo!

Come arrivare: Metro linea verde, fermata Drassanes o Paralel.
Quando: da martedì a domenica dalle 12.30 alla 1:00. Domenica chiuso.

Foto The Cafè Cat

[vlcmap]

108 articoli

Informazioni sull'autore
Francesca 36 anni, calabrese di nascita, spagnola d’adozione. Viaggiatrice di vocazione. Due occhi (più quello della macchina fotografica sua grande compagna di viaggio) per guardare tutto quello che il mondo ha da offrirle e due gambe per muoversi seguendo le onde della sua passione.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

10 città della Spagna da vedere almeno una volta

La Spagna non è solo mare e divertimento, ma al contrario ha tantissimo da offrire in termini di natura, di storia e di panorami. Tutto dipende da ciò che stai cercando, perché in base alla regione cambierà la lingua, lo stile di vita e le attività da fare.
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Ricetta

Ciceri e Tria, la ricetta originale salentina da rifare a casa

Ricetta originale salentina: Ciceria e Tria, ha una storia antichissima ed è conosciuta principalmente in Puglia e nel sud Italia. Qui trovi tutti i consigli e le indicazioni per realizzarla anche a casa, dopo la vacanza.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.