Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

La Festa dei Pescatori a Vrsar, mangiare pesce low cost

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Dicembre 4, 2012

Un appuntamento da non mancare durante una vacanza sulle coste istriane è la Festa dei pescatori a Vrsar (Orsera): sei/sette volte durante l’estate viene organizzato questo evento tradizionale, il modo migliore per conoscere le tradizioni di questa terra e assaggiare del pesce buono e davvero fresco.

Queste feste popolari si svolgono una volta al mese circa, da aprile a settembre lungo il porto del paese, appunto dove attraccano tutte le barche. Qui vengono allestiti 4 o 5 punti in cui i pescatori cuociono al momento orate alla griglia, cozze, seppioline, gamberi, sarde e tutto ciò che offre il mare in quei giorni. Il pesce è ovviamente freschissimo e cotto in modo semplice ma gustoso.

La sistemazione è di sicuro un po’ spartana: ciascuno con i suoi piattini deve farsi spazio tra la folla e accomodarsi ai tavoli improvvisati lì a un passo dal mare. Il costo dei piatti di pesce è quasi “ridicolo” data la qualità: con una decina di euro ci si sazia.

Ogni volta durante la cena sono previste esibizioni di cantanti locali e anche di gruppi che ballano le danze tradizionali istriane in costume. E’ una festa semplice e senza grandi pretese, ma di sicuro genuina e contemporaneamente un’occasione per mangiare bene spendendo poco, di sicuro una cosa accessibile a tutti!

138 articoli

Informazioni sull'autore
Cremonese d’origine ma col cuore tra l’Emilia e Venezia. Dopo due anni in Laguna e una laurea in Turismo ora è alla ricerca della sua strada per il prossimo futuro. Sempre in moto per cercare nuovi stimoli, occasioni e novità, incapace di rimanere ferma e inattiva. Pendolare da una vita ama i viaggi in treno “nonostante tutto”, ha una strana fissazione per i Balcani ed è affascinata dal web e dalle sue potenzialità ma anche da tematiche come il turismo rurale, le tradizioni e l’enogastronomia.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

La Strada del Vetro in Germania, tappe e itinerario

In Europa non esiste solo Murano, c’è anche la Glasstraße, letteralmente la Strada del Vetro. Si snoda da Passau a Waldsassen nell’Oberpfalz per 250 chilometri. Le tappe e l’itinerario per vedere i musei, le gallerie a cielo aperto e i negozi di vetro.
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Ricetta

Ciceri e Tria, la ricetta originale salentina da rifare a casa

Ricetta originale salentina: Ciceria e Tria, ha una storia antichissima ed è conosciuta principalmente in Puglia e nel sud Italia. Qui trovi tutti i consigli e le indicazioni per realizzarla anche a casa, dopo la vacanza.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.