Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Io e Simone, ristorante Rimini centro

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Aprile 2, 2013

io e simone rimini

A ben cercare, il centro storico di Rimini regala, nascosti nelle penombra delle sue viuzze, osterie, circoli e ristoranti interessanti e spesso fuori dal tempo. Io e Simone si trova circa a metà di via Santa Maria al mare, a due passi da piazza Ferrari. Da pochi mesi ha preso il posto di uno storico ristorante-pizzeria (il fu Quattro moschettieri) stravolgendone il messaggio, ma lasciando intatta l’atmosfera famigliare e gradevole.

Pochi tavoli, un camino e un soffitto a soffietto che con la bella stagione – e un forte stridore di ingranaggi – si può aprire per lasciare intravvedere uno spicchio di cielo. Ristretta la scelta dei piatti che, con qualche punto fermo, cambiano spesso: taglieri di salumi e formaggi, tre primi, tre secondi, un contorno e i dolci della casa. Piuttosto ricca la carta dei vini – noi scegliamo il sangiovese superiore Tre rocche di Nicolucci, Predappio.

Per cominciare assaggiamo le due tipologie di taglieri – non banale la scelta degli affettati e dei formaggi, che comprende, tra gli altri, un’ottima bresaola delle Valtellina e castelmagno e gorgonzola con composta di fichi – e continuiamo con una tagliatella al ragù e tutti e tre i secondi del menù del giorno: pollo alle noci, tagliata al sale grosso e coppa di maiale alla griglia – quest’ultima è veramente un piatto gustoso che merita di essere assaggiato!

Infine i dolci: tenerina con mascarpone, torta di cioccolato, amaretti e rum, crostata con confettura di albicocche. Se volete provarlo è indispensabile prenotare.

[vlcmap]

18 articoli

Informazioni sull'autore
Francesca decide di nascere in Emilia una 'manciata' di anni fa per trasferirsi immediatamente in Romagna dove vive tutt'ora con una gatta tigrata, una grigia e un compagno biondo. Iniziata agli studi scientifici e matematici li mette naturalmente da parte per dottorarsi in storia contemporanea e intraprendere parallelamente una carriera di barman, una di storica della Shoah e una di piccolo editore. Le piace mangiare e sperimentare e andarmangiando gira e conosce il mondo.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Perchè scegliere un viaggio on the road

Il viaggio on the road è uno di quei tipi di itinerari che bisognerebbe fare almeno una volta nella vita, poiché permette a chi lo fa di non saltare neanche una tappa e di scoprire ogni singolo angolo di un tour. In questo articolo andremo ad elencare le ragioni per le quali è meglio scegliere un viaggio on the road.
Destinazioni

I sacrari militari in Italia della Prima Guerra Mondiale

Venite a scoprire i tre sacrari militari che accolgono e commemorano le spoglie dei soldati morti in guerra: Pasubio, Cima del Grappa e Redipuglia.
Destinazioni

Danimarca: Legoland e Lego House, quale preferire

Legoland e Lego House, un viaggio a Billund in Danimarca per vivere la magia dei mattoncini Lego non solo con i bambini ma anche per gli adulti.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.