Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Helsinki, 3 ristoranti da provare in città

2 minuti di lettura
Cosa e dove mangiare a Helsinki, le specialità da provare nella capitale finlandese e alcuni ristoranti dove poterle assaggiare. La recensione di tre ristoranti tipici: Shelter, Loyly e Memphis.

Sono stata due volte in Finlandia e una a Helsinki. Ho quindi avuto modo di provare la sua cucina per diversi giorni. Devo dire che la maggior parte dei piatti tipici è preparata in maniera molto semplice. Ingredienti quasi tutti del territorio e senza particolari fronzoli.

Quella finlandese è anche una cucina piuttosto salutare rispetto ad altre cucine europee, soprattutto nelle modalità di cottura. Troverete molte zuppe, rape, patate onnipresenti. A tavola sempre burro e varie specialità di pane ai cereali. Come pesce prevalentemente pesce persico e salmone o luccio. Tra le carni, renna, alce e manzo. Tutto sommato si mangia bene, e chi ama i cibi sani, senza dubbio apprezzerà mangiare a Helsinki.

Dove mangiare a Helsinki

Ci sono molti ottimi ristoranti dove mangiare a Helsinki. Anche a livello estetico, resterete sorpresi dalla cura e dalla classe di molti di questi.

Da segnalare la “giornata dei ristoranti”, durante la quale, quattro volte l’anno, le vie di Helsinki e i parchi diventano dei ristoranti a cielo aperto. In quell’occasione gli abitanti possono aprire le porte di casa loro e preparare da mangiare per gli avventori.

Tra i ristoranti dove mangiare a Helsinki, vi segnalo tre locali che ho provato personalmente e dove mi sono trovata molto bene. La scelta in città è veramente ampia, ma qui andate sul sicuro.


Shelter

Ambiente intimo, luci soffuse e piatti raffinati. Questo ristorante mi ha dato subito l’idea di essere il posto perfetto per un primo appuntamento romantico. La cucina a vista, solitamente garanzia di qualità e igiene, ti dà subito sicurezza. I piatti sono un mix di ingredienti locali e cucina creativa. Senza dubbio molto ben studiati e presentati in maniera elegante.

Lo Shelter si trova in un vecchio magazzino rimodernato nella zona del porto di Katajanokka. Sono disponibili anche piatti vegetariani per chi non mangia carne.

Sito: www.shelter.fi

Loyly

Loyly è un ristorante diverso dal solito. Affacciato sul mare, si trova all’interno di una bizzarra ed eccentrica costruzione in legno con terrazze esterne.

All’interno della struttura, oltre al ristorante, ci sono diversi tipi di sauna dove potersi rilassare prima e dopo pranzo. Il ristorante di Loyly offre piatti tipici del territorio, con ingredienti a chilometro zero e nel rispetto dell’ambiente.

Per essere sicuri di trovare un tavolo, vi conviene prenotare. Potete anche riservare l’intero ristorante per un party tra amici o una cena aziendale. E dopo, tutti in sauna. Veramente un posto unico nel suo genere.

Sito: www.loylyhelsinki.fi

Memphis

Più che un ristorante è un pub in stile americano. Si trova nella centralissima Kamppi, accanto alla fermata della metropolitana.

È un locale molto carino, con luci colorate e arredamento di design. Mi ha colpito subito per questo. Inoltre, quando ci sono andata c’era anche il deejay che suonava durante la cena. Un posto senza pretese dove mangiare un hamburger o qualche altro piatto dello chef.

Io ho provato un hamburger vegetariano di quinoa con patate ed era veramente buono. L’atmosfera è giovane e alla mano e si possono bere anche degli ottimi cocktail.

Il prezzo si aggira intorno ai 25/30 euro a persona per un piatto più bevanda. E per essere a Helsinki si tratta di una spesa anche abbastanza bassa.

Sito: www.raflaamo.fi

Certamente, la scelta di ristoranti dove mangiare a Helsinki è molto più ampia, questa era solo una piccola selezione. E voi, quali posti avete provato in città?

74 articoli

Informazioni sull'autore
Viaggio-dipendente accanita, sperpera tutti i suoi soldi alla scoperta di nuove destinazioni. Mentre è in viaggio pensa già alla sua prossima meta. Napoletana importata a Parma, dove si è laureata in giornalismo, ha una passione per il Nord America e per i paradisi tropicali, vissuti però tutti in stile “low cost”. Viaggia spesso sola o in compagnia del suo fedele cane bassotto Nikita.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
News

Come viaggiare alle Canarie in tempo di Covid

Le Canarie in tempo di Covid si possono raggiungere con un biglietto aereo, un tampone negativo (no test rapido), effettuato 72 ore prima e la compilazione di un modulo richiesta dal Paese spagnolo: e la vacanza è servita!
News

L'Islanda se hai già avuto il Covid, è free

Islanda, se hai avuto il Covid e sei guarito, è free. Tutte le informazioni dettagliate in questo articolo per entrare in Islanda come normale turista. Se non hai avuto il Covid, con tampone doppio e quarantena, se hai avuto il Covid e sei guarito con certificazione e tampone.
Destinazioni

5 bellezze naturali per le escursioni nelle Dolomiti bellunesi

Cinque escursioni consigliate nelle Dolomiti bellunesi, da fare con la famiglia o in solitaria, per chi ama fare sporto o semplicemente per chi ama la vita all’aria aperta. Qui tutti i consigli.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!