Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Da Gino: tonnarelli cacio e pepe a Roma

1 minuti di lettura

Durante il mio soggiorno romano sono stata a mangiare da Gino a Trastevere, uno spettacolo. Dopo un aperitivo, diciamo due, prima ad Antilla, via della Scala 1 e poi al Long Island Trastevere io e i miei due compagni ci siamo diretti da Gino, cosa non è Gino *-*

Il locale è un po’ sulla strada come più o meno tutti quelli in zona Trastevere, tavolo di fuori e bottiglia di vino dei castelli bianco per iniziare con supplì. Il supplì è una sorta di arancino fatto con dentro riso, mozzarella e pomodoro, una delizia. Poi ci siamo fatti il piatto più buono del mio weekend a Roma: tonnarelli cacio e pepe, davvero ottimi.

Infine, giusto per non farci mancare nulla ci siamo presi anche un piatto di trippa in tre, così per assaggiare la vera cucina romana. In totale con due caffè abbiamo speso sui 18€ a testa, non male per Trastevere, ma soprattutto per come abbiamo mangiato, ve lo consiglio.

Qua trovate la mia recensione su 2Spaghi e qua le foto di Roma ; )

2006 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Il Museo dell'Alto Medioevo all'EUR

Il Museo dell’Alto Medioevo dell’Eur di Roma è un museo che vale la pena di visitare e in cui non troverete mai troppe persone. Qui si trova anche la Domus di Porta Marina trovata a Ostia nel 1949.
Destinazioni

A Roma sulle orme di Caravaggio: itinerario d'arte

A Roma l’itinerario di Caravaggio per scoprire con Roma Guides e i suoi piccoli gruppi un itinerario artistico culturale di Michelangelo Merisi, in arte appunto Caravaggio.
News

Passaporto Sanitario Covid, cos'è e come si userà

Passaporto Sanitario Covid, ecco come si userà il passaporto che dovremmo iniziare a vedere nel primo trimestre del 2021 per tornare a viaggiare non solo in Italia, ma anche in tanti altri paesi.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.