Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Colazione allo spaccio dolciario Bindi

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Luglio 22, 2014

bindi-caffè

Allo spaccio dolciario Bindi di San Giuliano Milanese è quanto mai vera la frase “direttamente dal produttore al consumatore”.

All’interno di un capannone industriale (nella stessa zona dove sorge l’IKEA per capirci) di proprietà del noto marchio di pasticceria e gelateria destinata alla ristorazione, si svolgono i processi produttivi e si accosta, al reparto produzione, un’area aperta al pubblico e destinata alla somministrazione di cibi e bevande. Promuovendo questa attualissima idea di business, l’azienda è riuscita a ridurre le distanze tra il consumatore finale e il produttore, invitandolo a casa sua e mettendogli a disposizione non solo una zona bar dove consumare prelibatezze dolci ed anche salate, preparate ad hoc per le colazioni, le pause pranzo e i brunch domenicali, ma anche uno spaccio aziendale in cui approvvigionarsi a prezzi vantaggiosi.

Aperta la porta d’ingresso, si percepisce il profumo carico, invitante e sfrontato delle delizie esposte al bancone che, non esagero, sarà lungo almeno 10 metri, gli occhi cadono poi sulle pareti a ispirazione futurista e sull’arredamento, entrambi curati, giovani e ricercati per stile e abbinamento. Alla vista predominano il bianco e il nero, ben proporzionati e interrotti saltuariamente da colori naturali quali il verde delle piantine numerate e poste su ciascun tavolo, il color crema e ocra a individuare l’area panetteria, i gialli e i rossi delle mele in cassetta cui è stato dedicato l’angolo della frutta.

Una colazione diversa ogni giorno è addirittura possibile grazie alle svariate proposte di Bindi Dolci Caffè: torte, muffin, croissant tradizionali, torte fresche, crostate di frutta e ancora focacce dolci o salate, toast, ecc. declinati in più varianti tanto da soddisfare davvero anche l’esigenza più disparata. E mentre ve la prendete comoda potete anche navigare gratis grazie alla connessione WiFi messa a disposizione dei clienti.

Siccome non c’è servizio al tavolo, se siete di corsa, e c’è coda al bancone, c’è sempre la possibilità di deviare allo spaccio (si entra dallo stesso ingresso), recuperare dolci e biscotti confezionati e un sacco di idee dolciarie dal mondo, soprattutto in questo mese pre-natalizio e via!

Purtroppo non ho potuto fare foto degli interni perchè non me l’hanno consentito, perciò vi consiglio di guardare le foto ufficiali pubblicate su tripadvisor.

[vlcmap]

56 articoli

Informazioni sull'autore
31 anni, radici lombarde e una goccia di sangue austriaco nelle vene. Coordina la corporate communication delle filiali estere dell'azienda per cui lavora ed è in viaggio una decine di giorni al mese. Sa che la sua vita non potrebbe essere altrimenti. Ha una passione spiccata per i viaggi vissuti come apertura verso luoghi e culture che vanno a comporre inevitabilmente anche la sua. Ha un sogno nel cassetto: scrivere e raccontare di viaggi come opportunità per i più, a testimonianza che il viaggio e le sue emozioni possano davvero essere per tutti.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
CuriositàDestinazioni

Guida ai più bei borghi e murales in Italia

Ami i borghi e la street art? Non perderti allora questo articolo dove ti verrà raccontata la storia di alcuni dei borghi più belli d’Italia, abbelliti da murales unici nel loro genere.
Curiosità

La leggenda di Curon Venosta

ll campanile del vecchio paese di Curon che emerge dalle acque, è diventato uno dei simboli della Val Venosta. Curiosi di scoprire la leggenda? Continuate a leggere: rimarrete sbalorditi!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.