Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Cioccolateria Caniparoli, tappa forzata a Lucca

1 minuti di lettura

Cioccolateria Caniparoli

Lucca è, a mio avviso, una delle città d’arte meglio conservate del nostro Paese. A rafforzare questa affermazione basta passeggiare sui circa 5 km della cinta muraria che “difende” la cittadina dal caos metropolitano: l’itinerario pedonale risulta essere tra i più intatti d’Europa. All’interno delle mura rinascimentali, la città vanta numerose chiese (è stata soprannominata la “Città delle 100 Chiese“), torri (incantevole il verde che si affaccia dalla Torre Guinigi) e piazze (la pace che si respira in Piazza dell’Anfiteatro è suggestiva).

Se vi capita di entrare a Lucca da una delle sei porte che si aprono nei bastioni della cinta muraria, contate di fermarvi nella Cioccolateria Caniparoli, in Via San Paolino 96, a due passi dal municipio e dalla Chiesa di San Michele in Foro.

L’ambiente è “mignon” ma molto ben arredato in stile minimal. I numerosi prodotti, tutti a base di cioccolato, sono esposti in bella vista causando profonde indecisioni in fase di acquisto: dalle classiche tavolette di cioccolato con diverse percentuali di cacao ai tradizionali cremini, passando per cucchiaini, bottoncini e deliziosi sigari al cioccolato nero e bianco. Da non perdere la crema spalmabile alle nocciole e alla gianduja; se non vi accontentate provate ad assaggiare la Sacher Torte…

E’ stato proposto di includere il centro storico di Lucca nella lista del patrimonio UNESCO. Noi di Viaggi-lowcost proponiamo di includere, oltre al centro storico, anche i prodotti dolciari della Cioccolateria Caniparoli. Provare per credere!

[vlcmap]

20 articoli

Informazioni sull'autore
Legge, scrive e viaggia sin da quando era piccolo. Gli piace pianificare un itinerario studiando guide e risorse on-line. Non dimentica di passeggiare: associa ad ogni meta un po’ di sano trekking urbano o scappa in salita dove tira aria fresca. Quando torna a Roma, la sua città, prima di scaricare e modificare le foto ci metto un po’. Soffre di stress post-viaggio. È per questo che poi riparte immediatamente dopo…
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Viaggio in Italia in auto: itinerari per viaggiatori avventurosi

Viaggiare in auto in Italia è semplice ma al contempo avventuroso, perché l’Italia come Paese si presta molto ai viaggi in macchina….
News

Coronavirus: 5 consigli per volare sicuri in Italia

Coronavirus in volo, quali sono le regole e i consigli delle compagnie aeree per prevenire la contrazione del Coronavirus? Cinque accorgimenti che le compagnie aeree consigliano e che possono aiutarti nella prevenzione in aereo del Covid-19.
Come Muoversi

Treno del foliage in Piemonte, la natura chiama

Il Treno del Foliage è una tratta ferroviaria del Piemonte che si snoda da Domodossola fino a Locarno e che ogni anno, nel periodo autunnale, fa sognare tutti i viaggiatori. Dal 2020 è necessario prenotare il posto a sedere, ma le regole della natura non cambiano: lo spettacolo è assicurato anche grazie alle grandi vetrate dei treni bianco e blu.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.