Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Chocolate con churros, 4 locali per una merenda calorica a Barcellona

1 minuti di lettura

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Acquista direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 15% in occasione dell’Estate e precisamente fino al 30 giugno compreso! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 11, 2013

Se venite a Barcellona in inverno e dopo una giornata di turismo folle alla ricerca di tutte le creazioni di Gaudì e compagni, vi sentite stanchi e bisognosi di zucchero, perchè non fermarvi in un bar per un chocolate con churros?

Quando si parla di chocolate con churros ci si riferisce ad una tazza di cioccolato caldo in genre sormontata da panna fresca montata nel quale intingere i churros, una sorta di bigné fritto di forma allungata e ricoperto di zucchero. Questa bomba di calorie si può servire come colazione o come merenda ed è una tradizione di lunga data sia in Spagna sia in molti paesi dell’America Latina (soprattutto in Argentina).

I bar dove in genere si serve questa specialità hanno una decorazione semplice e ricca di marmi e ricordano quelli di una volta, dove i lavoratori più mattinieri andavano a prendere il caffé prima di iniziare la loro giornata di lavoro. Si chiamiano “churrerias” o granjas.

Dove trovarli a Barcellona? Ecco una piccola lista e un consiglio spassionato. Se pensate di degustare il vostro cioccolato intorno all’ora della merenda (17/18) troverete sicuramente una coda lunghissima, ma non vi spaventate, in genere si tratta di una pasto abbastanza veloce per cui non dovreste aspettare più di dieci minuti.

E poi preparatevi ad avere un bel odore di fritto quando a pancia piena tornerete in strada.

Granja la Pallaresa
Calle Petrixol, 11

Granja Dulcinea
Calle Petrixol, 2 – La calle Petritxol si trova fra la calle Portaferrissa e la Plaça del Pi ed è praticamente parallela alla Rambla. È la prima strada pedonale della città, convertitasi tale del 1959.. anche perchè ha una larghezza di soli 3 metri.

Bar Churreria Laietana (M gialla- rossa/L4-L1/ Urquinaona)
Via Laietana, 46 – Piccolissimo e veramente poco fashion.. ma tanto autentico!

Granja Viader (Raval, M verde/L3/Lice8)
Carrer d’En Xuclá 4 – 6 – É il bar dei propietari della fabbrica del cacaolat, vera e proprio istituzione spagnola. Nel pieno del raval, quartiere bello e ingiustamente considerato peligroso. Non ci credete e avventuratevi a provare una delle specialità più spagnole che ci sono in uno dei quartiere più multiculturali della città.

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

108 articoli

Informazioni sull'autore
Francesca 36 anni, calabrese di nascita, spagnola d’adozione. Viaggiatrice di vocazione. Due occhi (più quello della macchina fotografica sua grande compagna di viaggio) per guardare tutto quello che il mondo ha da offrirle e due gambe per muoversi seguendo le onde della sua passione.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Argine degli Angeli a Comacchio, la ciclabile in Romagna

Circa 5km di ciclabile a sud della Valli di Comacchio, è qui che si sviluppa la nuovissima pista ciclabile Argine degli Angeli. Sembra davvero di pedalare sull’acqua ed è una sensazione bellissima, tutto quello che devi sapere è nell’articolo.
Destinazioni

Slovenia, 5 cose inusuali da vedere e assaggiare

La Slovenia più bella è quella delle attività inusuali e poco conosciute. Ti sorprenderanno questi 5 raconti su attività diverse da fare in Slovenia, dalle terme al vino, dal Lago di Bled alle cose più particolari da assaggiare. Leggi l’articolo.
Come MuoversiFederchicca

Le città della bicicletta in Europa, quali sono

Ti sei mai chiesto dove è più facile e dove è più sicuro andare in bicicletta? Te lo svelo io perché secondo recenti ricerca in Europa le città sicure per le biciclette non sono tante, ma sono bellissime e vale la pena visitarle tutte. Vieni a scoprirle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.