Bolzano, cosa e dove mangiare: 5 specialità

Bolzano: 5 specialità da provare

Bolzano: 5 specialità da provare

Dove e cosa mangiare a Bolzano, anche durante i mercatini di Natale. Cinque specialità da non perdere se si visita le bella città di Bolzano, per non tornare a casa senza aver provato il meglio della città.

di , | Dove Mangiare

Booking.com

Vini, birra artigianale, mele e frutti di bosco, dolci e crostate, pane integrale e ai cereali, insaccati, carni, formaggi: la gastronomia in Alto Adige è semplice e poco pretenziosa, ma non ha nulla da invidiare a quella delle altre regioni italiane. Gli ingredienti prodotti nelle aziende agricole e nei masi di montagna sono spesso di prima qualità e le ricette tipiche della tradizione sono altrettanto gustose. Ma cosa scegliere da un menù bilingue italo-tedesco in un ristorante altotesino? Iniziate con queste 5 proposte.

bolzano-pane-segale

1. Panino di segale con speck

Svizioso e nutriente, il panino di segale con cetriolini, foglie di lattuga e speck, è la merenda ideale di ogni bolzanino dopo un’escursione in montagna. Lo speck è un tipo di prosciutto crudo leggermente affumicato e speziato prodotto nelle valli altotesine Venosta e Pusteria. E’ un affettato dal gusto inconfondibile e deciso ed oltre ad essere un must nella preparazione di sandwich è utilizzato per insaporire i primi piatti.

bolzano-canederli

2. I canederli

Impossibile visitare l’Alto Adige senza provare questi gnocconi di pane raffermo, uova, farina, prezzemolo e latte. I classici sono allo speck e vengono serviti in brodo di carne cosparsi con un pizzico di erba cipollina. Gustosissimi anche quelli agli spianaci o alle rape rosse con burro fuso e formaggio, accompagnati da un’insalata di cappuccio. Da non lasciarseli scappare nemmeno nella loro versione dolce, con ripieno all’albicocca.

bolzano-Spaetzle

3. Gli Spaetzle di spinaci con la panna

Una valida alternativa ai canederli, apprezzata tantissimo anche dai bambini, sono gli spaetzle, gnocchetti di farina di grano, uova, acqua e spinaci lessati. Eccoli nel piatto: dei vermicelli verdi saltati in padella in una salsa di panna e (ovviamente) speck. Attenzione, creano dipendenza.

stinco-crauti

4. Lo Stinco affumicato con patate e crauti

Per chi visita Bolzano d’inverno ed è alla ricerca di un piatto sostanzioso, il consiglio è di orientarsi sullo stinco affumicato con patate e crauti, una pietanza ricca e tipica che non smette di soddisfare i palati (e gli stomaci) più esigenti. Come capire se stai mangiando uno stinco affumicato degno della tradizione? Lo stinco sarà buono se la carne viene cotta a lungo e risulta tenera, morbida e ben aromatizzata. Le patate sono arrosto e i crauti lessati in un tegame con un filo d’acqua, a fine cottura viene poi aggiunto un soffritto per insaporirli.

bolzano-Heisse-Liebe

5. L’Heisse Liebe

L’Heisse Liebe, in italiano “amore caldo” è il dessert estivo per eccellenza dei menu sudtirolesi. E’ una coppa di gelato alla vaniglia guarnito con una salsa di lamponi caldi. Molto più di una macedonia con gelato, il caldo-freddo Heisse Liebe è pura afrodisia al cucchiaio. Provare per credere.

E ora che sapete cosa mangiare a Bolzano, resta da scoprire dove andare per gustarsi queste prelibatezze. Sono tante le possibilità per pranzare e cenare low-cost, dai banchetti di panini con wuerstel e senape sparsi un po’ ovunque nel centro città ai panifici altotesini che offrono spesso una grande scelta di prodotti da forno, panini imbottiti, brezel al formaggio, dolci e bibite.

bolzano-birra

Se però volete assaporare la vera anima di Bolzano, entrate nelle sue birrerie, un po’ come le osterie nel resto d’Italia, le birrerie a Bolzano sono locali dove si incontrano giovani e meno giovani, italiani, sudtirolesi e turisti.

Foto di www.panperfocaccia.tv, CosoVincenzo, www.sottoesopra.it

Booking.com

© 2014 - Riproduzione riservata

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Booking.com