Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Bologna, al Mulino Bruciato cucina aperta fino alle 2 di notte

1 minuti di lettura

il-mulino-bruciato

E’ successo che venerdì sera io e dei miei amici avevamo sentito parlare di una famigerata “sagra della lasagna” a Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna. Così intorno alle 9.30 ci mettiamo in macchina convinti di poter mangiare prodotti buoni a prezzi modici ed invece….. arriviamo lì e ci dicono che era tutto finito, che eravamo arrivati troppo tardi.

In preda allo sconforto più totale, con lo stomaco che iniziava a farsi sentire ci rimettiamo nuovamente in auto direzione casa. Ma lungo il tragitto succede l’inaspettato: qualcuno esordisce con “io conosco un’osteria qui vicino che dovrebbe essere aperta!”.
Così decidiamo di tentare la sorte, tanto peggio di così non poteva andare.

L’osteria il Mulino Bruciato, si trova in zona Lame (via Selva Pescarola), in una location veramente unica, a pochi passi da un piccolo fiume che passa sotto Bologna.

Si tratta di un antico casolare adibito a ristorante, con mattoni a vista e un’ambiente estremamente informale e molto vivace.
Nessun menù: un cameriere verrà al tavolo e vi elencherà tutti i piatti disponibili quella sera che sono veramente moltissimi e tutti tipici della tradizione romagnola.

Si va dalle celebri tagliatelle alla bolognese a quelle all’ortica con scalogno e guanciale, ai ravioloni gorgonzola e noci alla cotoletta alla bolognese e alla grigliata di carne -ricordarli tutti è veramente impossibile!-.
Ottima qualità a prezzi estremamente modici: per una cena completa composta da antipasto, primo piatto, secondo, dolce e vino spenderete intorno ai 25€ a persona.

Insomma, se siete a Bologna o vi trovate a passarci, non vi perdete una cena tra il campagnolo e il cittadino direttamente al Mulino Bruciato!

[vlcmap]

491 articoli

Informazioni sull'autore
Tutti i post scritti dai collaboratori di Viaggi Low Cost li trovate qui. Racconti di viaggio, consigli low cost, mete e tour insoliti per un viaggio davvero economico e i consigli degli insider. Segui tutti i canali social per rimanere aggiornato.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Destinazioni

Dove vedere i fenicotteri a Comacchio

Se non hai la possibilità di andare all’estero ma vuoi comunque vedere i fenicotteri, a Comacchio potrai vivere questa bellissima esperienza. Attraverso diversi tour infatti potrai vederli in totale libertà e goderti una giornata in questa splendida zona dell’emilia romagna.
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.