Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Bar Miramare a Vietri sul Mare, un ottimo caffè in terrazza

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Aprile 29, 2013

bar vietri sul mare

Un ottimo caffè al ginseng. Gelati deliziosi. Aperitivo con calice di vino e qualche stuzzichino. Rustici di vari tipi e dolcetti sfiziosi. Thè freddo o crema al caffè. Tavolini esterni in terrazza vista mare e interni, su due piani. Questo è quanto offre il Bar Miramare a Vietri sul Mare. Collocato il posizione strategica, all’inizio di Corso Umberto I, se si arriva da Marina di Vietri, o alla fine di Corso Umberto I se si riesce a trovare posto nelle strisce blu della piazzetta di fronte al negozio di Ceramiche Falcone.

E’ un bar che io adoro. Ed io non amo i bar. Questo è però a mio avviso, il luogo ideale in cui ritagliarsi un attimo di relax, di pace, di serenità. Sarà per l’azzurro del mare, sarà per lo spiazzale ampio e arioso su cui si affacciano i tavolini esterni, sarà per gli anziani seduti sulle panchine o per i bambini che giocano a palla nonostante il divieto dell’uso del pallone in piazzetta, sarà per la gigantografia in ceramica di Padre Pio a un lato della piazza che sembra vegliare su chiunque vi transiti, sarà che mi dà l’idea della serafica energia, della pace mai monotona.

Sarà perché è a pochi passa sia dalla splendida villetta comunale sia dal centro storico vero e proprio. Sarà per tutto questo e sarà perché Vietri sul Mare è colorata e vivace e a misura d’uomo. Sta di fatto che il Bar Miramare è per me il massimo che questa ridente cittadina possa offrire. Lo consiglio assolutamente a tutti, dai più giovani alle persone più mature, alle famiglie coi bambini. Bar per tutte le età e per tutte le stagioni.

[vlcmap]

77 articoli

Informazioni sull'autore
28 anni, studentessa di Medicina e Chirurgia, vive in provincia di Caserta. Approfitta di ogni momento libero per correre alla scoperta di profumi, colori e abitudini di ogni luogo in cui, per piacere o per dovere, le capita di passare. Ha deciso quasi subito che i viaggi organizzati non fanno per lei; così, pc alla mano, da qualche anno a questa parte, progetta da sé i propri spostamenti con gran soddisfazione personale, ottimizzazione dei tempi e notevole risparmio economico. Turista frenetica, della serie “non voglio perdermi niente”, intende la vacanza come un momento di conoscenza piuttosto che di relax.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Curiosità

La leggenda di Curon Venosta

ll campanile del vecchio paese di Curon che emerge dalle acque, è diventato uno dei simboli della Val Venosta. Curiosi di scoprire la leggenda? Continuate a leggere: rimarrete sbalorditi!
Curiosità

Curiosità e leggende sul Lago di Braies

Ogni luogo, soprattutto nella penisola italiana, nasce con addosso un alone di leggende. Il Lago di Braies, a 97 km da Bolzano, fa parte di questi luoghi. Continuate a leggere per scoprire qualche curiosità e leggenda!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.