Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Hotel Kandalama a Dambulla, Sri Lanka: un soggiorno nella giungla

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Luglio 6, 2014

L’inverno è arrivato ma viaggiatori incalliti come noi stanno già facendo programmi per la primavera e l’estate. Avete mai pensato di fare un tour nello Sri Lanka? L’isola di Ceylon si trova a largo della costa sud-orientale dell’India e al suo interno si trovano quasi tutti gli ambienti naturali che regolano la Terra: dal clima equatoriale delle coste e dei territori pianeggianti a quello fresco e mite dell’interno montuoso dove trovano posto le grandi distese di piantagioni da tè.

L’isola dello Sri Lanka possiamo ancora definirla lontana dalla colonizzazione turistica e un tour di dieci giorni risulta notevolmente low cost. Una delle tappe più importanti è certamente Dambulla. I suoi templi di roccia dove alloggiano le sculture di Buddha lasciano con il fiato sospeso.

L’hotel più importante di Dambulla, e forse dell’intero Sri Lanka, è l’Heritance Kandalama Hotel. Oltre ad essere un punto di partenza per escursioni di trekking nella savana, l’hotel ha una struttura a dir poco insolita. Immerso nel verde e pienamente integrato con l’ambiente circostante, i nove piani di questo albergo sono letteralmente incastonati nella roccia e nella flora caratteristica della giungla.

Capita sovente di incontrare scimmie (innocue) nella reception o di sentire bussare alla porta (è capitato al sottoscritto che una volta aperta la porta non trovavo il mio interlocutore). Gira una leggenda che un ghepardo è stato avvistato nei lunghi corridoi dell’hotel…

Delle tre piscine, quella costruita a raso possiede un panorama mozzafiato che si apre sulla savana e su un lago artificiale: potete osservare praticamente un safari comodamente seduti in piscina o dalla vetrata del vostro bagno, immersi nella vasca. Un unico consiglio: chiudete bene la portafinestra se non volete che qualche scimmietta si incuriosisca vedendovi in stanza.

Capitolo cucina. L’Heritance Kandalama Hotel possiede tre ristoranti, di cui due a buffet. La cucina indiana e cingalese è tutta da assaporare e quella europea propone dei primi piatti di altissimo livello.

20 articoli

Informazioni sull'autore
Legge, scrive e viaggia sin da quando era piccolo. Gli piace pianificare un itinerario studiando guide e risorse on-line. Non dimentica di passeggiare: associa ad ogni meta un po’ di sano trekking urbano o scappa in salita dove tira aria fresca. Quando torna a Roma, la sua città, prima di scaricare e modificare le foto ci metto un po’. Soffre di stress post-viaggio. È per questo che poi riparte immediatamente dopo…
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Dormire

This is Combo, in tutta Italia molto più di un ostello

This is Combo è un nuovo modo di dormire dividendo gli spazi in comune. Più di un semplice ostello, un luogo cool dove mangiare, rilassarsi, condividere e non necessariamente solo riposare bene. Oggi nelle città di Milano, Torino, Bologna e Venezia.
Dove Dormire

The Student Hotel, dormire e divertirsi spendendo poco

The Student Hotel, dove dormire bene tra Bologna e Firenze spendendo poco e divertendosi tanto. Un modo di dormire diverso, dove non ci sono solo camere ma anche divertimento, coworking e tutti i servizi per i giovani e meno giovani (famiglie comprese).
Ricetta

Yakitori, ricetta per preparare lo street food giapponese

Yakitori, la ricetta degli spiedini giapponesi anche per vegetariani. In Giappone sono cibo da passeggio (street food) anche per vegetariani con il tufo invece del pollo. Ecco la ricetta per rifarli a casa durante una cena con gli amici (magari dopo un viaggio in Giappone).
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.