Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Hotel Serena di Andalo: Family Wellness

2 minuti di lettura
Un Hotel 4 stelle a gestione familiare con una cucina di gran livello, ecco la recensione dell'Hotel Serena di Andalo, perché prenotare qui e cosa fare e vedere nei suoi dintorni. Soggiorno in famiglia senza rinunciare a relax e gusto!

Andare in Trentino al termine della stagione estiva è un azzardo? Per la seconda volta ho scelto Andalo per un breve soggiorno con la famiglia. Avendo una figlia di 6 anni appena compiuti volevamo goderci un breve periodo di relax in montagna ma dove vi fosse almeno un po’ di animazione per i bambini: ecco dunque la recensione dell’Hotel Serena di Andalo.

andalo-hotel-ristorante

andalo-risotto

Hotel Serena di Andalo: perché sceglierlo

Abbiamo così scelto questo paesino al centro dell’altipiano Brenta – Paganella, memori della precedente esperienza in un Family hotel in cui la bimba l’avevano letteralmente coccolata ed io e mia moglie avevamo potuto ritagliarci del tempo per noi. Il cibo onestamente non mi aveva colpito e così siamo voluti salire di categoria per quanto concerne l’hotel.

Abbiamo così selezionato l’Hotel Serena, un Family Hotel 4 Stelle a gestione familiare completamente ristrutturato. Si trova al termine del paese di Andalo. Qui, nelle immediate vicinanze, partono i principali sentieri verso il Piz Galin (o Pizzo Gallino), la vetta più significativa a ridosso di Andalo mentre sull’altro versante si alza l’altopiano della Paganella.

andalo-hotel-recensione

andalo-hotel

La cucina

Questa volta siamo rimasti letteralmente stupiti dalla cucina. Menù giornalieri di gran livello, impiattamenti mai banali, piatti diversi ogni giorno. Qualità dei prodotti certificata, pane rigorosamente fatto in casa ed una carta dei vini che proponeva anche birre artigianali del territorio. Praticamente mi son trovato in paradiso ed essendo una persona piuttosto esigente non vi è stato un solo giorno in cui avessi da ridire su qualcosa. Vi garantisco che non è una cosa scontata dato che il più delle volte i menù dei Family hotel non sono proprio eccezionali.

Risotto al Teroldego con mirtilli, Tagliata di cervo con pere tiepide alla grappa, Quadrelli di capriolo rustici, finger food che non ti aspetti. E questi son solo alcuni dei piatti che abbiamo mangiato.

andalo-trentino

andalo

Un posto rilassante

La zona Spa e Wellness è infine la ciliegina sulla torta. Una bella piscina sotterranea adiacente al complesso dedicato alla Spa dove farsi letteralmente coccolare in santa pace. Credete che non ne abbiamo approfittato? Questa volta penso di aver stabilito il record di permanenza in sauna.

Cos’altro abbiamo fatto? Ebbene se non vi aggrada faticare sulle ‘perigliose’ vette montane, potete sempre fare come noi e nei diversi giorni di permanenza abbiamo (nell’ordine) esplorato Trento e il suo magnifico Castello del Buonconsiglio (34 km), visitato il magico Castello di Thun a Vigo di Ton (14 km) ed infine raccolto tante mele nella vicina Val di Non.

Una delle cose più belle è stato proprio parlare con chi raccoglieva le mele. Abbiamo chiesto il permesso e ci siamo infilati in mezzo a filari per raccoglierle da soli. Nel momento in cui ho tirato fuori il portafoglio per pagarle, una tenera signora ci ha salutato così: “Va bene così ragazzi, fate finta che sia un regalo del Trentino”.

andalo-mele

Naturalmente durante la nostra permanenza non sono mancate delle brevi camminate oppure la visita ad una Maso. Nel nostro caso abbiamo visitato il Maso Grezi, dove i bambini del nostro albergo han potuto vedere gli animali, le stalle e soprattutto imparare come viene preparato il formaggio. Piccole esperienze, ma sempre formative.

149 articoli

Informazioni sull'autore
Nelle sue vene scorre anche sangue finlandese, pertanto quando si muove all’estero é come se fosse a casa sua. Riminese, ama profondamente il suo territorio e specialmente il suo entroterra. Appassionato di enogastronomia, é sempre alla ricerca di un evento, una sagra, un ristorante, un vino da poter raccontare. Dopo la laurea Inizia a scrivere come collaboratore di redazione per alcune testate giornalistiche. Oggi é un freelance.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Ricetta romana dell'abbacchio allo scottadito

La ricetta tipica dell’abbacchio allo scottadito, uno dei cinque piatti della tradizione romana che sicuramente avrai trovato in qualche trattoria tipica romana. Ecco come si prepara e qualche consiglio in più per una realizzazione perfetta anche a casa.
Destinazioni

Cosa vedere a Orvieto tra sotterranei e panorami umbri

Ad Orvieto ci sono davvero tantissime attività da fare, tra la visita del Duomo, le discese nei suoi pozzi e i suoi incredibili sotterranei. E’ la meta ideale per trascorrere un weekend insolito nel cuore dell’Umbria, sia in solitaria che in famiglia, le esperienze infatti sono adatte a tutti.
Come Muoversi

Treno storico nelle Marche: da Ancona per Fabriano e Pergola

Treno storico nelle Marche, la Ferrovia Subappennina Italica da Ancona per Fabriano e Pergola. Tutti i dettagli su dove è possibile prenderla, che giro prevede e come è possibile sfruttarla assieme alle biciclette per un viaggio green.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!
[sibwp_form id=2]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.