Come viaggiare di più spendendo di meno

Hotel The Folks
Dove Dormire

Dove dormire a Helsinki, Hotel The Folks

3 minuti di lettura
Dove dormire a Helsinki, Hotel The Folks in uno dei quartieri più cool della città finlandese. Hotel ideale per famiglie perché c'è la cucina in comune, ma anche per coppie e amici grazie al bellissimo ristorante. Inoltre sauna finlandese e palestra e tanto altro, leggi qui.

Questo articolo è stato aggiornato il Dicembre 19, 2022

La Finlandia è un Paese meraviglioso, ci sono stata da pochissimo e ho amato le persone e le tradizioni, anche le curiosità finlandesi. Una delle mie prime preoccupazioni a viaggiare a Helsinki in inverno, è stata quella di trovare un bell’alloggio.

Un Hotel caldo, in posizione comoda per visitare la città e che avesse anche dei buoni servizi. Ho trovato tutto questo nell’Hotel The Folks a Pasila Konepaja. Il quartiere è un ex quartiere industriale, oggi uno dei più cool della città con tanti locali e ristoranti. Questo però, almeno per noi non ha fatto grande differenza, perché essendo andati in inverno, abbiamo preferito la sera cenare in hotel o nella cucina in comune o nel ristorante.

Hotel The Folks

Hotel The Folks

I servizi dell’Hotel The Folks sono tantissimi e come dicevo, molto comodi sia per chi viaggia da solo, per chi viaggia in coppia o in famiglia. Innanzitutto la comodità della locazione. L’Hotel The Folks si trova a circa 40 minuti dall’aeroporto di Helsinki e si raggiunge con un treno di 20 minuti e una decine di fermate di tram. Il tram numero 9 ferma proprio davanti al The Folks. Andando in pieno inverno, la mia preoccupazione arrivando a sera, era di arrivare con i mezzi il più vicina possibile all’hotel per non fare troppi passi sotto la neve.

The Folks ha diversi tipi di camere, noi abbiamo optato per un Loft, viaggiando in tre, due adulti e un bambino. Il nostro loft dalle dimensioni generose, aveva un letto matrimoniale e un divano letto alla francese, quindi dalle dimensioni più grandi di un letto singolo. Inoltre tv in camera, un tavolo con sedie e un cucinotto molto comodo con forno a microonde, tazze e piatti, bollitore e macchina del caffè e mini frigorifero Smeg. Il nostro loft  è stato il rifugio perfetto per le freddesere finlandesi e ci ha tenuto al caldo mentre fuori imperversava la tempesta di neve. Che spettacolo e che privilegio vederla al caldo.

Hotel The Folks

Hotel The Folks

I servizi dell’Hotel sono poi diversi. Un ristorante meraviglioso, il ristorante Albina, che si trova al piano interrato dell’Hotel The Folks. Il ristorante è sia riservato agli ospiti che prenotano, ma anche agli esterni. La nostra prima sera, dato che siamo arrivati alle 20, abbiamo riservato un tavolo per le 21 per tre persone e abbiamo notato che intorno a noi tutti parlavano finlandese. E` quindi un ristorante ben visto dalla gente del posto e ce ne siamo accorti alle prime portate dato che era tutto buonissimo. Cucina europea con incursioni finlandesi. Un’ottima prima cena per noi a Helsinki. La sala del ristorante è la stessa sala che a colazione si raggiunge se avete prenotato la colazione in Hotel. Noi ne abbiamo usufruito e anche questa meritava davvero. Piena di piatti tipici finlandesi, tanto burro e tanto salmone, ma anche marmellate e panna e yogurt… se ci penso ancora adesso mi lecco i baffi :D

Tra i servizi dell’Hotel The Folks, di cui però purtroppo non ho usufruito, anche la sauna finlandese e la palestra. Era mia intenzione almeno provarli, ma non ci sono riuscita per mancanza di tempo. Sono andata però a dare un’occhio ai due servizi ripromettendomi di andare, ma non ci sono riuscita. Magari durante il mio prossimo soggiorno a Helsinki ci riuscirò.

Hotel The Folks

Hotel The Folks

Infine, la cucina in comune. Un servizio questo che abbiamo sfruttato nelle due sere rimanenti. Un servizio unico per chi ha bambini e chi viaggia in famiglia, ma anche per chi viaggia da solo… o anche chi viaggia in coppia! La cucina si trova al primo piano dell’Hotel ed è grande, interamente attrezzata con elettrodomestici Smeg, c’è il bollitore, l’impastatrice, il tostapane, il frullatore e due enormi frigoriferi Smeg per lasciare le proprie cose durante il soggiorno. Inoltre, proprio dietro l’Hotel c’è anche un enorme Lidl così da poter fare spesa in modo rapido e cucinare subito la propria cena. Per noi è stata un bellissimo servizio perché dopo aver girato tutto il giorno, ritrovarsi in hotel e poter cucinare quello che preferivamo senza attendere o senza dover uscire ulteriormente è stato un modo per sentirci come a casa. Altamente raccomandato!

L’Hotel in generale ha tanti comfort, caffè e tisane, vino, birra, kombucha e tanti altri sfizi che, una volta tornati in albergo ci si può godere per rilassarsi in camera o nelle aree comuni. Ultimissima cosa, l’Hotel si trova a meno di una decina di fermate di tram (sempre il numero 9) dal centro città di Helsinki. Molto comodo per chi vuole visitare la città. Una decina di fermate si coprono in circa 15 minuti… se quindi volete uscire anche la sera, è davvero semplice farlo da questo hotel!

Prenota l’Hotel The Folks a Helsinki.

2044 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Sicilia, le località più gettonate: indicazioni per visitarle

Le città più gettonate della Sicilia secondo un recente sondaggio di Holidu. Dove dormire in terra siciliana per vedere le migliori località dell’Isola, dove prenotare per vedere le chiese, assaggiare lo street food e tuffarsi nel miglior mare della Sicilia.
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Destinazioni

Danimarca: Legoland e Lego House, quale preferire

Legoland e Lego House, un viaggio a Billund in Danimarca per vivere la magia dei mattoncini Lego non solo con i bambini ma anche per gli adulti.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
Destinazioni

Crociera nel Nord Europa, perché sceglierla