Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Dormire in Alto Adige: Hotel Bad Schörgau

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 15, 2012

L’Hotel Bad Schörgau si trova a Sarentino, a pochi km da Bolzano, ed è uno degli hotel di montagna più belli che io abbia mai visto. Decisamente accogliente, minimal e semplice nelle sue camere quanto elaborato e ricco nei piatti del suo ristorante.

Purtroppo ho dormito qui una sola notte anche se mi sono trovata decisamente bene. L’Hotel è uno dei più belli della zona e se non sapete di preciso dove si trova probabilmente non ci arriverete per caso. L’ingresso offre un piccolo orto dove la mattina è possibile gustare i succhi di melissa e altre delizie allungate con l’acqua dell’hotel che ha una sua sorgente privata. La colazione è abbondante e con tutti i gusti dell’Alto Adige, dallo strudel ai salati, formaggi e speck in grande quantità.

L’intero è hotel è fatto di un legno chiaro e decisamente profumato. Una bella sala accogliente offre agli ospiti il piacere della lettura soprattutto nelle freddo serate invernali con un bel camino ampio che si trova in mezzo alla sala. Le camere sono grandi e semplici, oserei dire minimali. Non ci sono eccessi sia nei colori che nei materiali come nell’arredo. Un classico stile di montagna che però invita al riposo e le mele fresche in camera non mancano mai.

Infine il centro benessere e la spa sono il tocco finale di questo hotel. La spa offre diversi trattamenti al pino mugo, una pianta che cresce solo in questa zona e di cui gli abitanti e le strutture del posto vanno decisamente fieri. La spa è nuovissima, in legno chiaro e con una grande sala con vetrate sull’esterno per rilassarsi stesi degustando una buona tisana o della frutta secca (non avete idea della delizia). Per chi se la sente e vuole fare qualcosa c’è anche il bagno turco, la sauna e il percorso plantare. Infine nella zona esterna della spa c’è una grande piscina riscaldata e tre piccole piscine per l’idromassaggio. Niente male come hotel, le camere vengono sui 120€ per notte la camera matrimoniale.

2037 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo cane Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale, tante avventure quotidiane, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Perchè scegliere un viaggio on the road

Il viaggio on the road è uno di quei tipi di itinerari che bisognerebbe fare almeno una volta nella vita, poiché permette a chi lo fa di non saltare neanche una tappa e di scoprire ogni singolo angolo di un tour. In questo articolo andremo ad elencare le ragioni per le quali è meglio scegliere un viaggio on the road.
Destinazioni

I sacrari militari in Italia della Prima Guerra Mondiale

Venite a scoprire i tre sacrari militari che accolgono e commemorano le spoglie dei soldati morti in guerra: Pasubio, Cima del Grappa e Redipuglia.
Destinazioni

Danimarca: Legoland e Lego House, quale preferire

Legoland e Lego House, un viaggio a Billund in Danimarca per vivere la magia dei mattoncini Lego non solo con i bambini ma anche per gli adulti.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.