Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Alla scoperta della Bretagna, la città di Brest

2 minuti di lettura
Siete stanchi della solita Parigi? Ecco i consigli per un viaggio in una Francia alternativa: Brest, nella regione del Finistère.

Sei già stato a Parigi?
Se la risposta è sì, adesso devi assolutamente spostarti verso ovest per una fuga in un Francia alternativa, nella città di Brest.

Non fatevi spaventare dal suo clima umido, perché questo, non può estinguere ciò che la città, situata nella regione del Finistère, ha da offrire, anzi ne aggiunge quasi del fascino.

Le strade di Brest

Le strade principali, Rue de Siam e Rue Jean Jaures, sono il posto migliore dove tenere a caldo la tua carta di credito, infatti si dice che ci siano negozi e boutique uno per ogni giorno dell’anno!

Una volta lasciata la strada principale ci si perde nel verde di questa città: Mathon Square – in cima a Rue de Siam – ospita uno dei pochi pezzi vecchi rimasti della città, mentre le strade laterali, coperte di murales, conducono a periferie alberate, parchi e monumenti.

La tradizione nautica di Brest

Cosa importante, se arrivi a Brest senza salire su una nave, è sicuro che non hai mai visitato veramente questa città.
Infatti Brest va fiera del suo patrimonio nautico: durante i mesi estivi puoi goderti una cena su una nave da crociera che ti porta intorno alla baia riparata.

La città è anche sede di una base navale e di una scuola di addestramento. Se poi avete la fortuna di trovarvi nel mese di luglio, potrete assistere al Festival marittimo di Brest, uno dei più grandi eventi della città, con gare di costruzione navale, esposizioni culturali, stand gastronomici e, naturalmente, tantissime barche!

Cosa vedere nei dintorni

Sicuramente in un fine settimana questa città ha molto da offrirvi, ma anche visitare le aree circostanti non è cosa da perdersi!

Un viaggio di 25 chilometri attraverso spiagge di sabbia dorata e piccoli villaggi costieri, vi porterà nella città di Plougonvelin.
In soli centossessantatre passi, raggiungerai il vertice di uno dei tesori della città, il Faro di St Mathieu. La camminata è dura ma verrai ricompensato con una vista altissima delle onde che si infrangono e rocce scoscese della costa bretone e delle isole al dì là.

Per gli amanti delle piante consiglio la visita al National Botanival Conservatoru, uno dei più grandi in Europa, che lavora per preservare le specie in via di estinzione.

Per gli amanti dell’oceano, invece, d’obbligo è la visita all’Ocèanopolis: un gigantesco museo dedicato al mare, che ospita moltissime creature marine e vi invita a conoscere i vari habitat marini del mondo, vi è persino una clinica di foche!

Dove mangiare

La città è anche famosa per i suoi  ristoranti, molti anche conosciuti al di fuori del paese. Per chi si intende di piatti  a base di carne e frutti di mare sarà particolarmente soddisfatto della scelta dei piatti nei ristoranti locali.

Le Bouche a Oreille è il ristorante che fa per voi, non smette mai di stupire i suoi visitatori con una vasta scelta di piatti. I turisti sono di solito i principali ospiti di questo stabilimento (occhio ai prezzi), ed è un ottimo luogo di riposo per tutta la famiglia.
Durante il tempo libero trascorso qui, ti verrà offerto di provare varie insalate e deliziosi dessert.

Un altro ristorante da provare è Le Ruffé, dedicato alla cucina nazionale. Qui gusterete i piatti tipici della cucina francese, preparati secondo le ricette classiche.

Insomma, se siete stufi della solita Parigi, Brest sicuramente è una valida alternativa, una città marittima che può rintracciare le sue radici del III secolo, quando i Romani vi costruirono qui una fortezza.
Brest ha un carattere vivace, nautico, dove si respira un’aria piacevole. Con un calendario completo di eventi che offrono l’intrattenimento ai visitatori tutto l’anno, ogni momento è bello per venire ad esplorare questa città di storia e bellezza nautica.

6 articoli

Informazioni sull'autore
Nata e cresciuta ai Castelli Romani, bellissimi borghi a pochi passi dalla capitale, Giulia è una giovane ragazza di 23 anni, con la passione dei viaggi che nasce appena ha la possibilità di frequentare una summer school in America. Studia all'università di Roma Tor Vergata, dove ha intrapreso un percorso di studi europeo, che le permette di affacciarsi al mondo internazionale che tanto ama. Tra pochi mesi si trasferirà a Trondheim, bellissima città sui fiordi norvegesi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Treno di Dante, da Firenze a Ravenna su un treno a vapore

Il Treno di Dante è il treno a vapore che va da Firenze a Ravenna per celebrare i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta. Il Treno di Dante attraversa gli Appennini, passando borghi, castelli e colline. Tutte le informazioni per partire con il Treno di Dante qui.
Dove Dormire

Gallo Rosso: vacanza in un maso in Alto Adige

Una vacanza in un maso in Alto Adige grazie a Gallo Rosso. Scegli il maso più adatto a te tra i 1600 disponibili e indicati per bambini, famiglie, coppie e gruppi di amici. Tutti i dettagli nel post.
Destinazioni

Estate in Italia, le 5 mete di mare da raggiungere in treno

Le cinque destinazioni italiane da prendere in considerazione per questa estate 2021. Quali spiagge preferire e a quali Regioni italiane dare la precedenze per una vacanza rilassante e divertente, in famiglia o con gli amici.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.