Torino Sotterranea: il tour più originale - Viaggi Low Cost

Torino Sotterranea, i misteri di Torino

Torino Sotterranea, i misteri di Torino

Se siete sempre in cerca di visite originali e inedite, dovreste proprio vivere l'esperienza di Torino Sotterranea: un viaggio in profondità, alla scoperta dell'altra Torino.

di , | Cosa Fare

Booking.com

Torino è una città ricca di luoghi affascinanti da visitare e di scorci particolari. Non solo importanti musei e giardini reali, ma anche locali originali, ristoranti alla moda e angoli che non ti aspetteresti. Visitare Torino alla luce del sole è sicuramente un’esperienza unica: passeggiare sotto i portici coccolandosi con una cioccolata calda da asporto e scoprire piazze maestose e piene di storia. Ma attenzione, questa non è l’unica modalità di scoperta che la città sabauda ha da offrire: Torino Sotterranea è infatti un modo per esplorare questa magica città da una prospettiva diversa e sicuramente molto originale.

Torino Sotterranea: il tour

Che cosa c’è al piano di sotto? Se vi ponete spesso questa domanda e avete voglia di scoprirlo questo è il tour che fa per voi. Non avrete difficoltà a ricercare e scegliere quello che meglio si adatta alle vostre esigenze, ci sono ormai alcune agenzie che si occupano di organizzare il tour perfetto a Torino.

Ma cosa aspettarsi? Il tour Torino Sotterranea vi regalerà una versione inedita della città: la possibilità di scoprire l’interessantissima storia di Torino “dal basso”, dai sotterranei delle piazze e delle strade più conosciute.

Con una torcia e guidati da operatori esperti, andrete a conoscere catacombe, gallerie, ghicciaie regie, cantine, infernotti. Luoghi utilizzati durante la guerra e le carestie, posti in grado di sussurrarvi dettagli affascinanti della nostra storia.

Vi imbatterete anche in posti poco facilmente percorribili, vi capiterà di dovervi piegare e di prestare molta attenzione camminando: tenete conto di questo quando andrete a prenotare la visita.

Museo civico Pietro Micca

Durante il tour scoprirete la storia di Pietro Micca, l’uomo che salvò Torino e a cui è stato dedicato un importante e bellissimo museo. Il periodo storico di cui parliamo è l’Assedio di Torino del 1706.

Pietro Micca – minatore dell’armata sabauda – compì un gesto eroico e si sacrificò lasciando esplodere una mina all’interno di una galleria. Questa azione bloccò l’assedio delle truppe francesi che erano a pochi passi dal riuscire ad entrare nelle gallerie sotterranee.

La parte dei sotterranei aperti al pubblico sono conservati benissimo e vi assicuro che è davvero emozionante poterli percorrere e immedesimarsi in quegli attimi del nostro passato. Pietro Micca è un personaggio di cui si conosce il nome, ma non molte persone conoscono la grandezza delle sue gesta. Questa visita permette di dare spessore alla nostra storia e memoria.

Torino Sotterranea, cosa aspettarsi

Se dunque non vi spaventa andare a 15 metri di profondità, verso il centro della Terra, questo è il tour che fa per voi. Se vi affascinano i misteri e le fortificazioni difensive nascoste all’occhio comune, vi consiglio di prenotare, non ne rimarrete delusi.

La visita ha un costo piuttosto accessibile, viene svolta prevalentemente di sera ed è disponibile anche in inglese e in molte altre lingue.

È un’esperienza sorprendente e suggestiva che vi permetterà di indagare un’altra Città nascosta di cui probabilmente ignoravate del tutto l’esistenza. Gli appassionati di storia ameranno questa visita in modo particolare, ma anche chi vuole semplicemente provare qualcosa di diverso e di più originale rimarrà di certo entusiasta.

Non vi resta che andare a scoprire l’altra faccia di Torino.

Booking.com

© 2019 - Riproduzione riservata

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mini guida

Torino, cosa fare nel weekend

Cosa vedere a Torino in tre giorni

Un weekend a Torino di 48 ore è un weekend che va dal venerdì sera alla domenica pomeriggio. Il modo migliore per vedere la città al completo,...