Sicilia, isola da scoprire anche in autunno: 5 mete consigliate

Sicilia in autunno, 5 città da visitare fuori stagione

Sicilia in autunno, 5 città da visitare fuori stagione

Sicilia fuori stagione, le mete da visitare in autunno per un weekend alternativo alla ricerca del caldo e dell'estate, qui trovi l'elenco con tanti consigli.

di , | Cosa Fare

Booking.com

La Sicilia è meravigliosa da visitare in estate o in tarda primavera, ma chi l’ha detto che non è meravigliosa anche in autunno? In autunno la Sicilia è ancora splendida con un clima che in altre parte d’Italia sembra impossibile. La Sicilia e il suo mare, in autunno è ancora possibile nella maggior parte dei casi fare il bagno. La Sicilia con i suoi piatti di pesce, il suo vino, la sua accoglienza e il suo sole, anche fuori stagione.

Tante sono le città che si possono visitare per un weekend in autunno in Sicilia, di certo i last-minute non mancano. Catania, Palermo, Trapani, Ragusa, ma anche Favignana, Modica, Siracusa, Agrigento, Marsala e chi più ne ha più ne metta. Ogni città è caratteristica e nota a chi ama perdersi tra i centri barocchi, i vini profumati, la terra rossa.

1. Trapani

Una città signorile con piazze e vie bianchissime e pulitissime. Trapani è in assoluto una delle città più visitate della Sicilia. Una delle cose da fare una volta arrivati a Trapani e aver visto il suo centro città, è fare una scappata a Erice. Portatevi una giacca perché mentre a Trapani sarà caldo e ancora estate, a Erice è possibile voi sentiate davvero freddo, di solito la città è anche molto ventilata con i suoi 751 metri sul livello del mare. A Erice non dimenticate di comprare qualche dolcetto da Maria Grammatico, ne andrete matti.

2. Favignana

A Favignana si arriva con un traghetto proprio partendo da Trapani, giusto per ricollegarci alla tappa precedente. Favignana è un’isola meravigliosa che accoglie tutti i suoi ospiti con calette incredibili. Se volete evitare la folla di agosto, fine settembre è un ottimo mese, anche se l’acqua, già fredda in estate, potrebbe essere fin troppo fresca in autunno. A vostro rischio e pericolo. Quello che c’è da dire è che, mentre l’isola vi sembrerà un po’ vuota in autunno, potrete godervi in tutta tranquillità la natura a volte selvaggia di questo angolo di paradiso.

3. Palermo

Palermo e i suoi meravigliosi mercati come il suo street food, sono unici in tutte le stagioni. In autunno la voglia di assaggiare piatti più impegnativi, come il pane ca’ meusa, lo sfincione, le panelle, la stigghiola e tanti altri, potrebbe essere più indicata al clima e al periodo. Palermo è una città che va vissuta e che al contrario di Favignana non regalerà scorci naturalistici ma tanta vita, tanto colore e tanto folclore.

4. Catania

La città siciliana barocca per eccellenza, Catania è ricca di locali e pub, qui la sera la vita si anima e in autunno con la ripresa di scuole e università, i giovani non si fanno attendere. Il centro storico è un brulicare di ragazzi, musica, cocktail e divertimento. Se per un weekend autunnale è una città come questa che cercate, Catania non potrà deludervi. Se poi volete alternare il divertimento all’attività escursionistica, il vicino Etna potrà accontentarvi.

5. Ragusa

Ragusa e Ragusa Ibla, due gioielli siciliani che si trovano nel sud della Sicilia. A Ragusa il meteo anche a ottobre è gentile e accoglie tutti i visitatori con incantevoli giornate che sembrano ideali per esplorarne il centro storico. Se siete degli amanti dei dolci vi consiglio di fare un salto a Modica, che si trova a soli 30 minuti da Ragusa, dove potrete gustare una delle cioccolate più buone e intense, ma anche conosciute di tutta Italia, l’Antica dolceria Bonajuto. Sul sito ufficiale si trovano anche gli orari e le giornate in cui si può visitare il laboratorio, un vero spettacolo.

Booking.com

© 2018 - Riproduzione riservata

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Booking.com

Mini guida

Palermo: cosa vedere in 3 giorni

Palermo: cosa vedere in 3 giorni

Se Palermo si potesse descrivere in una sola parola, quella parola sarebbe “contrasto”. Contrasto tra vecchio e nuovo, tra antico splendore e...