Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Scheepvaartmuseum: Museo Marittimo di Amsterdam

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 2, 2012

Il Museo Marittimo di Amsterdam si chiama Scheepvaartmuseum, un luogo dove il pubblico interagisce attivamente con tutto lo spazio che ha attorno a sé grazie anche a 11 mostre e l’esperienza interattiva del museo. L’indirizzo è Kattenburgerplein, 1 ed era in passato un magazzino di stato. Oggi oltre alle bellissime sale nella parte posteriore del museo è ormeggiata una bellissima copia della nave della Compagnia delle Indie Orientali, completamente visibile al suo interno.

Il museo al suo interno è completamente nuovo con un’ampia “piazza” all’ingresso e la volta in vetro. C’è una sala souvenir ovviamente ma anche una piccola caffetteria, al piano inferiore delle volte in mattoni lasciano spazio al guardaroba e ai bagni.

Volendo seguire i percorsi indicati dalle guide del museo il viaggio all’interno del Scheepvaartmuseum è piuttosto lungo e istruttivo. Tre sono i piani  da visitare, con tantissime sale interattive fatte per i più piccoli, ma anche per i grandi. Spiegare infatti la navigazione in tutte le epoche non è un compito facile soprattutto se diviso in epoche storiche, ecco allora che il museo del mare e della navigazione riesce in questo difficilissimo compito.

Quello che ho notato con grande piacere è osservare quante famiglie con bambini, anche piccoli, si trovano in questo museo. Sì perché le attività di interazione come i mappamondi che si muovono sotto le mani dei più piccoli o i racconti dell’evoluzione marittima sotto gli occhi di tutti letti su un grande muro o gli strumenti tecnologici studiati dai bambini sono davvero alla portata di tutti.

Anzi, ho notato molto di più applicarsi i piccoli ospiti con strumentazioni tecnologiche e digitali che i grandi. Davvero una bellissima scoperta e un luogo dove passare la giornata in famiglia per una domenica ad Amsterdam. L’ingresso al museo ha un costo di 15€ per gli adulti sopra i 18 anni e 7.50€ per i ragazzi fino ai 17 anni. Il museo è ad entrata libera per tutti i bambini sotto i 4 anni.

Grazie ad Amsterdam per tutte le informazioni.

2042 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Destinazioni

Danimarca: Legoland e Lego House, quale preferire

Legoland e Lego House, un viaggio a Billund in Danimarca per vivere la magia dei mattoncini Lego non solo con i bambini ma anche per gli adulti.
Destinazioni

Vivere viaggiando: diventare nomadi digitali

Sei stanco di vivere ogni giorno sempre allo stesso modo? Hai voglia di scoperta e ami viaggiare? Forse dovresti pensare di diventare un nomade digitale, vivendo viaggiando. In questo articolo troverai consigli e informazioni a riguardo.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.