Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Negozi vintage, dove trovarli ad Amsterdam

1 minuti di lettura

Amsterdam è affollata di negozi interessanti, non ci sono solo centri commerciali, ma anche negozi di boutique e grandi marche per soddisfare l’esigenza di tutti. C’è da dire inoltre che gli olandesi amano mettere la propria casa in bella vista, magari al piano terra e senza tendine. Adorano addobbarla e che vi si sbirci dentro, mettere gli oggetti in mostra e passeggiarvi dentro come se nulla fosse, ecco, attenzione a non prendere queste case per negozi ^_^

La zona che più mi è piaciuta è di certo quella tra tra Prinsengracht, Keizersgracht, Herengracht e Singel, chiamate tra l’altro De Negen Straatjes, le 9 stradine. Queste sono: Reestraat, Hartenstraat, Gasthuis Molenstraat, Berenstraat, Wolvenstraat, Oude Sèiegelstraat, Runstraat, Huidenstraat e Wijde Heisteeg. Qui ci sono i primi negozi di designer, negozi vintage che vendono vestiti, ma anche lampade e antiquariato fino a delle vere e proprie gallerie d’arte.

Tra questi negozietti mi ha colpito molto quello di Carla Palermo, una donna che qui dal nulla ha creato il suo negoziato vintage. Stavo pure per comprarci un cappotto. Di differente dagli altri negozi che mi è capitato di vedere c’è che qui i vestiti non sembrano assolutamente di seconda mano. Un cappotto a 70€, che per il vintage potrebbe essere considerato un prezzo sostanzioso, a me sembrava normale perché non lo consideravo vintage :D

L’ambiente è assolutamente rilassato, il negozio molto bello, i vestiti tutti appesi con grande stile, ma soprattutto i capi hanno una certa qualità. Un negozio vintage di quelli veri insomma. Io la prossima volta che torno mi compro gli stivali in vetrina. Il suo negozio nello specifico si trova in Huidenstraat 4.

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.