Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Parigi gratis, tutte le attrazioni per i minori di 26 anni

1 minuti di lettura

A Parigi una cosa che mi ha stupito davvero tanto è stata la possibilità che abbiamo, noi minori di 26 anni appartenenti ai paesi della Comunità Europea, di entrare sempre gratuitamente in quasi tutti i luoghi di cultura della città. E’ semplicemente richiesta la carta d’identità all’entrata, e si spalancheranno le porte di musei di importanza mondiale come il Louvre o il Musée d’Orsay.

La lista è davvero lunga e scorrendola si notano (tra gli altri) nomi come Arc de Triomphe, Tours de Notre Dame, Sainte Chapelle, Panthéon. Nel sito si può trovare l’elenco completo, che può davvero soddisfare interessi di ogni tipo.

E’ da sapere poi, nonostante non rientri nella lista, che anche il Castello di Versailles è a entrata gratuita per i minori di 26 anni dell’UE.

Vi sembra ancora così caro un viaggio a Parigi?

138 articoli

Informazioni sull'autore
Cremonese d’origine ma col cuore tra l’Emilia e Venezia. Dopo due anni in Laguna e una laurea in Turismo ora è alla ricerca della sua strada per il prossimo futuro. Sempre in moto per cercare nuovi stimoli, occasioni e novità, incapace di rimanere ferma e inattiva. Pendolare da una vita ama i viaggi in treno “nonostante tutto”, ha una strana fissazione per i Balcani ed è affascinata dal web e dalle sue potenzialità ma anche da tematiche come il turismo rurale, le tradizioni e l’enogastronomia.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Ricetta

Carciofo alla giudia, ricetta e storia del piatto

La ricetta ufficiale per assaporare il carciofo alla giudia, storico piatto romano che nasce nel quartiere ebraico della Capitale. Il consiglio è quello di fare una gita a Roma dove degustare anche questo piatto e poi riprodurlo con questa ricetta a casa.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.