Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Natale low cost con pandori e panettoni dello spaccio

1 minuti di lettura

In questo periodo pandori e panettoni la fanno da padrona nelle nostre tavole ma spesso per mangiare un buon prodotto bisogna spendere un pochino. Un ottima alternativa sono gli spacci e per chi abita nel veronese, terra natia del pandoro, le opzioni sono tante.

Il vantaggio dello spaccio non è tanto il prezzo scontato delle classiche confezioni, spesso nei supermercati si trovano prezzi anche più vantaggiosi, quanto nei prodotti cosiddetti di seconda scelta. Sono prodotti qualitativamente identici agli altri ma esteticamente non perfetti e per questo motivo scartati.Questi prodotti non vengono inscatolati ma messi in un semplice sacchetto con l’etichetta di composizione e nulla di più e i prezzi sono dal 50 al 70% più bassi.

Spesso poi i difetti sono davvero minimi e quindi una volta presentati sul piatto di portata sono in tutto e per tutto uguali a quelli di prima scelta. Qualche indirizzo? Partiamo da Melegatti: la sede della fabbrica che ha inventato il dolce natalizio stellato si può vedere anche dall’autostrada A4, si trova alle porte di Verona e per la precisione a San Giovanni in Lupatoto in via Monte Carega e all’interno dello stabilimento ha uno spaccio aperto al pubblico.

Altro famosissimo marchio è Bauli, il suo spaccio è grande e fornito di moltissimi prodotti dolci e salati, da approfittarne in ogni periodo dell’anno. Si trova a Castel D’Azzano in via Verdi. Da ultimo non si può non segnalare la pasticceria artigiana di altissimo livello Perbellini, le sue ofelle panettoni e pandori sono prodotti rinomati e prestigiosi, eppure li potrete trovare presso il loro spaccio di via Muselle a Isola Rizza per pochi euro.

491 articoli

Informazioni sull'autore
Tutti i post scritti dai collaboratori di Viaggi Low Cost li trovate qui. Racconti di viaggio, consigli low cost, mete e tour insoliti per un viaggio davvero economico e i consigli degli insider. Segui tutti i canali social per rimanere aggiornato.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
DestinazioniDove Mangiare

Guida ai migliori street food di Palermo

Arancina, stigghiola, frittola, panino ca’ meusa, panelle e crocchè. Chi più ne ha più ne metta. Non basterebbe un trattato per elencare tutte le pietanze tipiche della cucina siciliana. Una cosa che probabilmente rende Palermo unica nel suo genere sono gli street food, nei quali è possibile consumare la propria merenda in piedi, in mezzo alla strada e agli odori tipici del capoluogo siciliano.
Curiosità

I misteri della laguna: l'isola di Poveglia

Venezia è considerata una delle città più belle del mondo, ma anche la bellezza ha i suoi lati più nascosti e misteriosi. Uno di questi è certamente un piccolo isolotto situato al largo della laguna veneziana, oggi inaccessibile al pubblico: Poveglia o, a detta di molti, “l’isola infestata”.
Destinazioni

Les huîtres: le tre migliori ostriche in Francia

Vi siete mai chiesti da dove vengono le migliori ostriche in commercio e come crescono? Qui potete trovare elencate le tre città migliori in Francia sia per la qualità che per il metodo di produzione de “les huîtres”.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.