Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Meglio Burano o Murano? qui vi dico la mia

1 minuti di lettura

IMG_0340

Sono stata a Venezia circa 4 volte, ma prima dell’ultimo weekend non ero mai stata ne a Murano ne a Burano. Non mi aspettavo nulla, ma conoscevo di nome e di fama queste due isole veneziane, a dir la veritù conoscevo più Murano che Burano di nome.

Ho così preso il biglietto per arrivare fino a Murano e da qui quello per arrivare a Burano, la prima è stata una delusione, la seconda una piacevole scoperta e uno spettacolo! Murano è l’isola del vetro. Qui appena arrivati con il battello una serie d signori ci ha instradato verso una fabbrica, dicevano “dì qua signori dimostrazione gratuita della lavorazione del vetro” e tutti quanti noi, come pecoroni siamo andati. Che fai, dimostrazione gratuita della lavorazione del vetro nell’Isola del vetro e non vai? Vai!

Finita la dimostrazione, di 4 minuti secchi siamo stati indirizzati verso il negozio, ovviamente. Non abbiamo comprato nulla e ci siamo diretti verso il centro di Murano…che poi un vero e proprio centro non ce l’ha. Tanti negozietti di vetro di Murano, ponti, acqua e basta. Una delusione. Siamo andati quindi verso Burano, sperando che questa ci offrisse qualcosa di più. Bè, Burano mi ha conquistata.

Saranno state le casette colorate, gli abitanti dell’Isola sorridenti e ospitali, sarà stata la giornata di sole, non lo so nemmeno io, sta di fatto che Burano è bellissima, curata, tenuta e con tantissimi ristoranti e osterie (che a Murano mancavano). Il mio consiglio quindi è quello di visitare solo l’Isola di Burano, in mezza giornata fate entrambe ma i prezzi dei biglietti sono alti (7€ a tratta e 18€ al giorno – 12 ore) quindi se dovete scegliere, meglio decisamente Burano!

Leggi anche i 3 consigli low cost per visitare l’Isola di Burano ;)

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Destinazioni

Dove vedere i fenicotteri a Comacchio

Se non hai la possibilità di andare all’estero ma vuoi comunque vedere i fenicotteri, a Comacchio potrai vivere questa bellissima esperienza. Attraverso diversi tour infatti potrai vederli in totale libertà e goderti una giornata in questa splendida zona dell’emilia romagna.
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.