Il borgo medievale di Mazzano Romano e le Cascate di Monte Gelato

Mazzano Romano e le Cascate di Monte Gelato

Mazzano Romano e le Cascate di Monte Gelato

Se amate la natura, il relax e magari anche i piccoli borghi poco conosciuti e ricchi di storia, questo è il post che fa per voi!

di , | Cosa Fare

Booking.com

Se volete fare una passeggiata vicino Roma e visitare un borgo medievale poco conosciuto ma ben conservato, se vi ispira l’idea di una camminata nel verde del Parco Suburbano della Valle del Treja per rilassarvi alle Cascate di Monte Gelato, questo articolo è fatto per voi.

Dove si trovano le Cascate di Monte Gelato

A circa 45 chilometri da Roma si trova un paese ancora poco sfruttato dal turismo che mantiene intatto il fascino retrò. Da qui si gode una vista mozzafiato su uno scorcio del fiume Treja e si respira l’aria pulita e rilassante della provincia. Vicinissimo a Mazzano Romano si possono ammirare le famose Cascate di Monte Gelato: set cinematografico di molti film western del passato, ma anche di spot pubblicitari e fiction attuali.

Come raggiungere Mazzano Romano e le Cascate

Da Roma, prendere la cassia bis in direzione Viterbo, a circa 40 Km troverete l’uscita sulla destra per Mazzano Romano e le Cascate di Monte Gelato, da qui sono circa 2 chilometri per le cascate e 4 per il paese di Mazzano Romano.

Mazzano Romano, borgo medievale

Mazzano Romano è un piccolo comune della provincia di Roma che ospita circa 3.100 abitanti. Il suo borgo medievale fu costruito su uno sperone di tufo, come molti paesi vicini, per essere maggiormente difendibile. All’interno della cinta muraria, da cui si accede  attraverso un grande portone ad arco del ‘600 con lo stemma dei Biscia, si diramano due strade che percorrono tutto il perimetro del castello fino a ricongiungersi.

Molte altre stradine più strette e ricche di scorci particolari tra scalinate archi e vicoli vi faranno ammirare questo borgo in tutte le sue sfaccettature. Possiamo trovare l’antico palazzo degli Anguillara che guarda verso il restante paese come se fosse lì a vigilare su di esso.

Proseguendo sulla piccola salita troviamo “L’Antisà”, la piazza più grande del borgo, che una volta ospitava la Chiesa di San Nicola. Ora si possono vedere alcuni resti dell’interno con dipinti del Vignola. Il paesaggio che si può ammirare da questa piazza non ha eguali.

Al di sotto del borgo antico di Mazzano Romano scorre il fiume Treja e da questo punto strategico si può ammirare uno degli scorci più belli di questo fiume. Il ponte che collega le due rive del fiume e le cascate. Un muro di vegetazione fitta e rigogliosa con vari sentieri che vi condurranno nell’altopiano dove troverete prati e casali, il sito archeologico di Monte li Santi e – camminando in direzione Calcata – i resti dell’antica città di Narce. Oppure potrete seguire il sentiero a destra che costeggia il fiume e vi condurrà alle Cascate di Monte Gelato.

Le Cascate DI Monte Gelato

Le Cascate di Monte Gelato ed il suo fiume fanno parte del Parco Suburbano  Valle del Treja istituito nel 1982.  Arrivati nella zona potrete parcheggiare nel grande parcheggio adiacente, ma se decidete di venire a visitare il parco in una domenica primaverile dovrete arrivare a Mazzano per parcheggiare.  Da lì ci sarà una navetta che vi condurrà alle Cascate di Monte Gelato.

I sentieri che vi condurranno alle cascate sono due. Il primo lo troverete appena arrivati sulla sinistra. Una stradina sterrata in discesa vi porterà in mezzo alla natura tra piccole cascatelle ed il rumore dell’acqua, fino a giungere ad una cascata più alta e subito sotto la cascata grande. Il secondo sentiero lo troverete oltrepassato il ponte sulla sinistra. Fiancheggiate la torretta e scendete in direzione del vecchio mulino. Tra pontili  e piccoli ruscelli riuscirete ad ammirare le cascate da un’altra angolazione.

Dalle cascate di Monte Gelato parte un percorso immerso nella natura che raggiunge Mazzano Romano e prosegue fino a Calcata.

Cosa fare a Monte Gelato

In questo piccolo angolo di paradiso potrete rilassarvi coccolati solamente dal rumore dell’acqua delle cascate e dal cinguettio degli uccelli.

Potrete fare delle belle cavalcate al Maneggio Oasi di Monte Gelato.

Potrete passare qualche ora all’insegna dell’avventura nel parco con i ponti tibetani di Treja Adventure.

Potrete fare trekking tra i tanti sentieri presenti nel parco.

Booking.com

© 2018 - Riproduzione riservata

Booking.com

Mini guida

48 ore a Roma tutta a piedi

Roma a piedi cosa vedere in tre giorni

Pensare ad una guida low cost a Roma in 48 ore, è stato abbastanza difficile. Potrei essere scontata su alcuni aspetti, ma vedere Roma in un weekend...