Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Gita a Cremona, a Soncino dove si trova il Castello di Lady Hawke

1 minuti di lettura

castello

Chi l’ha detto che sia necessario abitare in una grande città per vedere cose interessanti? Ci sono scorci più o meno nascosti che molte persone non conoscono e che continuano a perdersi cercando paesaggi lontani. La quiete della campagna è, per chi non ci è abituato, rilassante e facilita le escursioni e la ricerca di quei piccoli luoghi caratteristici che in Italia sembra siano dietro ogni angolo.

Per restare nelle vicinanze, in una bella giornata di sole si potrebbe iniziare facendo una gita nel piccolo paese di Soncino, (provincia di Cremona) visitare il castello medievale del X secolo (utilizzato anche come set cinematografico per film in costume come Lady Hawk), fare una tappa alla casa degli stampatori Ebrei, una tipica struttura a torre trecentesca posta nel quartiere di Nord-Est del Borgo abitato un tempo dagli Ebrei dove sorgeva anche il cimitero ebraico e probabilmente la sinagoga.

Si recupera la macchina, si attraversa il fiume Oglio e si arriva a Orzinuovi, città del 1100 circa fondata per controllare le incursioni dei cremonesi nei territori bresciani, la rocca e la bella piazza rettangolare, il “salotto” della città, sono i due luoghi più riconoscibili per importanza, ma questa città al limitare della provincia di Brescia nasconde molte perle. È stata, infatti, luogo di nascita di molti personaggi famosi, come, ad esempio, i pittori Bartolomeo Cincani detto “il Montagna” e Pier Maria Bagnadore, quest’ultimo ha dipinto la tela chiamata “L’offerta di Orzinuovi alla Vergine” conservata nel palazzo comunale, mentre la chiesa di San Domenico ospita la tela del Moretto detta la Pala di Orzinuovi che rappresenta la Madonna in trono col Bambino tra i santi Domenico, Giuseppe, Vincenzo Ferrer, Lucia.

I palazzi nobiliari quattrocenteschi, le diverse chiese, le vicine frazioni con i loro baluardi difensivi, le residenze della nobiltà bresciana e le varie cascine sono solo alcune delle cose da scoprire girovagando nella zona. E se questo non dovesse bastarvi vi potrete distrarre con una passeggiata lungo il Parco dell’Oglio e per terminare la giornata tornare nel “salotto” orceano e bere un “pirlo” (quello che nel resto d’Italia viene comunemente chiamato spritz!)

[vlcmap]

491 articoli

Informazioni sull'autore
Tutti i post scritti dai collaboratori di Viaggi Low Cost li trovate qui. Racconti di viaggio, consigli low cost, mete e tour insoliti per un viaggio davvero economico e i consigli degli insider. Segui tutti i canali social per rimanere aggiornato.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Destinazioni

Dove vedere i fenicotteri a Comacchio

Se non hai la possibilità di andare all’estero ma vuoi comunque vedere i fenicotteri, a Comacchio potrai vivere questa bellissima esperienza. Attraverso diversi tour infatti potrai vederli in totale libertà e goderti una giornata in questa splendida zona dell’emilia romagna.
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.