Come viaggiare di più spendendo di meno

DestinazioniVideo

Geox testa a Cherrapunjee le sue scarpe più estreme

1 minuti di lettura

Non credo di essere mai stata in un luogo così umido e piovoso, anche perché non sono mai stata in India. La sfida di Geox è stata quella di coinvolgere 4 persone comuni attraverso Facebook per far testare loro la nuova linea Amphibiox.

L’esperimento è stato realizzato assieme a queste quattro persone: Claudia la fotografa svizzera, Andrea la guida turistica di Venezia, David un avvocato spagnolo e Rob snowboarder inglese. Tutte quattro le persone hanno testato le scarpe per una settimana in India per valutare la resistenza delle calzature anche in condizioni climatiche estreme…non solo in città. A Cherrapunjee cadono mediamente 11.000 mm di pioggia all’anno…per dire! :D

A differenza delle tradizionali calzature waterproof, in cui la membrana è applicata alla fodera interna della scarpa, che avvolge il piede come un calzino, Geox applica la membrana direttamente al lato interno della tomaia: si tratta di una tecnica innovativa che garantisce un’impermeabilità e traspirabilità senza precedenti. Il video che testimonia questa bellissima avventura oltre alla resistenza delle scarpe mostra anche la bellezza dei luoghi, ricchi di tesori naturali come i ponti di radici risalenti a 500 anni fa, formati dalle radici viventi degli alberi attorcigliate le une con le altre. Godetevi il video! Io ho preso quello di Claudia, ma alla pagina Geox li trovate tutti ;)

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

I misteri della laguna: l'isola di Poveglia

Venezia è considerata una delle città più belle del mondo, ma anche la bellezza ha i suoi lati più nascosti e misteriosi. Uno di questi è certamente un piccolo isolotto situato al largo della laguna veneziana, oggi inaccessibile al pubblico: Poveglia o, a detta di molti, “l’isola infestata”.
Destinazioni

Les huîtres: le tre migliori ostriche in Francia

Vi siete mai chiesti da dove vengono le migliori ostriche in commercio e come crescono? Qui potete trovare elencate le tre città migliori in Francia sia per la qualità che per il metodo di produzione de “les huîtres”.
Destinazioni

Mosca: le attrazioni principali sono gratuite

Prima di partire per Mosca, mentre leggevo guide e ascoltavo testimonianze, più volte ho sentito ripetere che fosse tra le città più…
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.