Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Aggius, in Gallura, cosa vedere nel nord della Sardegna

2 minuti di lettura
Cosa vedere in Gallura, siamo a Aggius nel nord della Sardegna, cosa visitare e quali musei non perdere per una vacanza di mare presso l'Isola Rossa e Costa Paradiso, ma anche di cultura.

Nel cuore della Gallura, nord della Sardegna, c’è il piccolo paese di Aggius, uno dei borghi meglio conservati e valorizzati dell’entroterra. Si trova vicino a Tempio Pausania (otto chilometri circa) ed è sicuramente una meta da non perdere per chi, oltre al mare, vuole scoprire anche le tradizioni e la Gallura rurale. Questo paese offre alcune attrazioni originali: due musei dedicati alla cultura e alla storia del territorio, alcuni murales nel centro cittadino dedicati all’arte della lavorazione dei tappeti e la famosa Valle della Luna.

Iniziamo dal suo centro storico, tipico dei paesi galluresi con strette viuzze e case in granito dove fare una passeggiata e scorgere sui muri e sulle saracinesche alcuni murales con fantasie e geometrie tipiche dei tappeti che qui vengono prodotti. Sulle pareti delle case, a testimonianza di quanto l’arte della tessitura sia importante per il paese di Aggius, troviamo alcune installazioni, dei telai di metallo stilizzati disegnati dall’artista Maria Lai.

L’arte della tessitura e la vita contadina sono al centro delle sale espositive del Museo etnografico MEOC, uno dei più ricchi e curati in Sardegna. Troviamo diversi ambienti dedicati all’esposizione di oggetti e arredamenti tipici delle case galluresi, al mondo della tessitura, alla quotidianità ma non solo. Una sala è dedicata agli abiti tradizionali, altre alle attività lavorative e ai mestieri antichi. Sono stati riprodotti negli arredi la vecchia farmacia e l’ufficio postale che fungeva anche da scuola per i bambini.

La storia più conosciuta di Aggius è quella che ci riporta alle vicende di uno dei banditi più famosi di Sardegna, Sebastiano Tansu, il Muto di Gallura, la cui vita è descritta dell’omonimo romanzo di Enrico Costa. Le faide famigliari, il banditismo e il contrabbando coinvolgono la Gallura per tre secoli fino alla fine dell’ottocento e molti di questi episodi si possono ripercorrere nel Museo cittadino dedicato proprio al banditismo. Unico nel suo genere, il museo del banditismo ci racconta questa parte della storia di Aggius attraverso documenti, oggetti, fotografie e testimonianze scritte.

Entrambi i musei si trovano nel centro del paese e sono ben segnalati appena si arriva nell’abitato.

Vicino al paese troviamo il laghetto Santa Degna, un luogo attrezzato dove sostare per un picnic o dove passeggiare e scoprire una natura d’incantevole bellezza.
Appena fuori il paese in direzione Trinità d’Agultu si raggiunge la splendida Valle della Luna, una grande piana silenziosa con lecci e sugherete dove affiorano, incastonate nel terreno, grandi rocce granitiche dalle forme strane, bizzarre ed antropomorfe. Le rocce brillano al calar della sera con la luce della luna e regalano un paesaggio incantato, attraversato da piccoli sentieri che permettono di raggiungere le rocce più grandi.

Altro tratto distintivo dei dintorni sono le tante chiesette campestri: Santu Petru, Santu Jagu, Santu Filippu, Santu Lusunu, Madonna della Pace situata nella borgata di Bonaita, dove ancora oggi vengono svolte feste campestri legate al mondo agricolo, alla protezione dei raccolti e dei lavori nei campi.

Proseguendo verso la costa sempre in direzione Trinità D’Agultu, Vignola si può concludere la giornata al mare nelle splendide spiagge di Isola Rossa e Costa Paradiso.

Aggius è Bandiera Arancione del Touring Club Italiano e fa parte dei Borghi Autentici d’Italia.

14 articoli

Informazioni sull'autore
Ama nuotare nel mare, passeggiare nella natura, mangiare buon cibo e bere buon vino. Nata in Alto Adige, si è fermata a lungo a Bologna per poi cominciare una nuova vita in Sardegna. Di professione è giornalista freelance, si occupa prevalentemente di ufficio stampa per associazioni e web marketing turistico. Scrive per passione di Sardegna in particolare di Gallura, territorio magico del quale si è innamorata.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Treno di Dante, da Firenze a Ravenna su un treno a vapore

Il Treno di Dante è il treno a vapore che va da Firenze a Ravenna per celebrare i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta. Il Treno di Dante attraversa gli Appennini, passando borghi, castelli e colline. Tutte le informazioni per partire con il Treno di Dante qui.
Dove Dormire

Gallo Rosso: vacanza in un maso in Alto Adige

Una vacanza in un maso in Alto Adige grazie a Gallo Rosso. Scegli il maso più adatto a te tra i 1600 disponibili e indicati per bambini, famiglie, coppie e gruppi di amici. Tutti i dettagli nel post.
News

Green Pass, come funziona e come ottenerlo per viaggiare

Come ottenere il Green Pass in Italia, a cosa serve e come ci permetterà di viaggiare sia in Italia che in tutta Europa e negli stati membri dell’Unione Europea. Tutte le informazioni sul certificato verde anti covid qui.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.