Come viaggiare di più spendendo di meno

Monreale
Destinazioni

Escursione al Duomo di Monreale, da Palermo

1 minuti di lettura
Il Duomo di Monreale si raggiunge facilmente da Palermo con un'escursione in giornata. Da Monreale si ha una bellissima vista sulla Sicilia e il Duomo è a ingresso gratuito, assolutamente da non perdere per un weekend in Sicilia.

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Compra direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 10%! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Settembre 29, 2020

Se siete a Palermo non potete non vedere Monreale, una delle cose più belle della Sicilia con il suo Duomo e pensare che arrivarci costa pochissimo.

Non perdetevi il Duomo di Monreale e anche se la città non presenta altre attrazioni, questo sarà uno dei regali più belli che vi farete nel vostro viaggio in Sicilia.

Monreale Palermo

Monreale da Palermo si raggiunge prendendo il bus 389 o il bus AST da Piazza Indipendenza, dietro Palazzo dei Normanni. Il costo del bus è di un normale prezzo del biglietto per il trasporto pubblico 1.30€ mi pare o costo simile. Questo autobus vi lascerà a metà strada poi dovrete fare due passi a piedi e prendere una navetta gratuita che vi porta fino al centro della città, proprio davanti al Duomo di Monreale. Questa soluzione anche se ha un cambio è la più economica.

In alternativa potete prendere il bus turistico City Sightseeing Palermo che vi porta da Palermo al centro città senza mai cambiare anche se il prezzo del biglietto è molto più alto. 10€ a tratta per persona. Decidete voi, io ho preso la prima soluzione, quella più economica, e mi sono trovata bene.

Monreale

Il Duomo di Monreale è una chiesa duecentesca, da fuori apparentemente una chiesa come un’altra, ma una volta entrati scoprirete una meraviglia davanti ai vostri occhi. Tutto l’interno è decorato con mosaici dorati realizzati dagli artisti della stessa scuola della Cappella Palatina. Il Duomo è aperto tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.45 e dalle 14.30 alle 17, non c’è costo di ingresso ma se volete le audioguide vengono 5€. La fila scorre abbastanza veloce.

Se capitate nell’ora del pranzo vi consiglio di andare a cercarvi qualche cibo di strada siciliano, il pane cunzato qua va per la maggiore.

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

2078 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
DestinazioniFederchicca

Space Invaders e dove trovarli nel Mondo

Gli Space Invaders come videogioco negli anni ’70, ma poi un artista francese riporta in auge il videogioco trasformandolo in arte e tappezza, letteralmente, tutte le strade del Mondo, ma soprattutto di Parigi, la sua città. Ecco la storia e come scovare gli Invasori.
Dove Mangiare

Dove mangiare l'anguilla a Comacchio

Mangiare l’anguilla a Comacchio, per provare qualcosa di locale, un sapore forte e deciso che in questa zona dell’Emilia Romagna è considerato un piatto unico. Scopri come e soprattutto dove mangiare l’anguilla a Comacchio.
Come Muoversi

Argine degli Angeli a Comacchio, la ciclabile in Romagna

Circa 5km di ciclabile a sud della Valli di Comacchio, è qui che si sviluppa la nuovissima pista ciclabile Argine degli Angeli. Sembra davvero di pedalare sull’acqua ed è una sensazione bellissima, tutto quello che devi sapere è nell’articolo.

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
Destinazioni

Sicilia occidentale: miti e leggende da scoprire