Come viaggiare di più spendendo di meno

Come Muoversi

Viaggiare in Scozia in treno

3 minuti di lettura
Tutta la bellezza dei panorami scozzesi, compresa una delle tratte ferroviarie più belle al mondo, quella di Harry Potter per intenderci, in un solo pass in Scozia, per viaggiare low cost anche in treno.

Iniziando a pensare ad un viaggio in Scozia, mi sono chiesta fin da subito, meglio macchina o treno? Devo essere sincera, ho stressato parecchi amici e persone che in Scozia sono state, persone che viaggiano e che quindi potevano darmi la loro opinione.

scozia-scotrail
Alla fine avevo quasi optato per il treno (ed eventualmente i bus) in Scozia, quando tutto d’un tratto ho pensato… e se poi mi innamoro di un paesaggio e voglio farci foto fino a notte? Con il treno difficilmente posso farlo, con la macchina invece sì! E così ho deciso di partire per i miei 10 giorni in Scozia in auto.

Ma se avessi optato per il treno come sarebbe andata? Devo essere sincera, mi sono informata fin nei dettagli, quindi non mi è difficile parlare dei costi, indicativi per questo anno, e degli abbonamenti, anche queste indicative, così che anche voi possiate farvi un’idea se eventualmente stavate pensando alla Scozia come prossime vacanze primaverili.

scozia-scotrail-natura

Gli abbonamenti sono infiniti e su ScotRail troverete tutti i biglietti che volete, divisi per età, famiglie, chi prende il treno prima delle 9 e chi dopo (i prezzi sono diversi!), chi viaggia in prima classe e chi prenota per tempo o all’ultimo minuto. Basta essere informati e in Scozia si può risparmiare tantissimo. Qui vi do un piccolo sunto di ogni proposta, spero sia sufficiente per il momento per rendervi l’idea.

Il sito, in base a una serie di preferenze che dovrete inserire alla voce “Qual è il ticket più adatto a me?” vi manderà a una pagina dove vi verrà spiegato e consigliato un tipo di ticket piuttosto che un altro. Tra le domande ci sono quelle che vi chiedono se preferite viaggiare la domenica o i giorni feriali, se viaggiate in Scozia o arrivate da fuori, se viaggiate prima o dopo le 9.15 di mattina, se ci sono bambini e quante persone viaggiano, oltre ovviamente a chiedervi per quanto tempo userete questi mezzi. Gli abbonamenti infatti in base a queste risposte sono molto diversificati, esistono quelli per famiglie e quelli che offrono 5 giorni di viaggio in treno su 10 in totale in Scozia e via dicendo.

scozia-Rev Stan

Freedom of Scotland Travelpass

Il pass migliore se si pensa di visitare la Scozia quasi esclusivamente con i mezzi pubblici è questo. Per 4, 8 o 15 giorni avrete un numero illimitato di viaggi non solo sui treni di linea scozzesi, su tutti i traghetti di linea della compagnia di navigazione Caledonian MacBrayne, e su vari servizi autobus delle maggiori società di autolinee scozzesi, ma avrete sconti su altri trasporti, come i traghetti per le Orcadi. Particolarmente semplice anche spostarsi in treno.

Highland Rover

Questo abbonamento permette viaggi ferroviari illimitati su treni, traghetti e una selezione di linee autobus che attraversano le West e North Highlands. Per chi desidera arrivare fin lassù. Se preferite noleggiare un’auto fino alle Highland e poi prendere il treno per fare un giro fino all’estremo nord, allora questo è l’abbonamento che fa per voi, valido dai 4 agli 8 giorni in base a quello che vi interessa. Le tratte in treno sono Glasgow Queen Street – Oban, per un arco di tempo di tre ore circa; Fort William – Mallaig, Inverness e Wick, Thurso, Kyle of Lochalsh, Aberdeen, Aviemore e stazioni intermedie e vi permette inoltre di viaggiare sui traghetti fra Oban e l’isola di Mull e fra Mallaig e l’isola di Skye e inoltre sui bus delle isole di Mull e di Skye. Per fare un esempio, da Glasgow ad Aberdeen sarebbero due ore e trenta di viaggio.
scozia-treno-te

Central Scotland Rover

Viaggi ferroviari illimitati tra Edimburgo Waverley, Glasgow Queen Street e diverse altre città della Scozia centrale.

Young Railcard

Per i giovani dai 16 ai 25 anni esiste un abbonamento annuale che consente viaggi illimitati sulla rete ferroviaria di tutto il paese.

Family Railcard

Una tessera ferroviaria che da diritto a uno sconto pari al 60% sul prezzo dei biglietti per bambini e del 33% per gli adulti, molto conveniente per chi viaggia in 4 o 5!

scozia-ponte-harry-potter

La ferrovia di Harry Potter

Il consiglio in più! Se siete fan di Harry Potter, o semplicemente lo conoscete e vi piacerebbe vedere qualche location dove sono stati girati i suoi film in Scozia, sappiate che potreste prendere il suo stesso treno e fare uno dei percorsi più panoramici del mondo! Il treno si chiama Jacobite Steam Train e nel sito vendono illustrate tutte le tappe e gli orari, oltre che i prezzi. Il treno fa solo la tratta Fort William – Mallaig e poi torna indietro ed è operativo dal 12 di Maggio al 24 di Ottobre. Il costo per adulto di andata e ritorno è di 34£ ma sinceramente non so se consigliarvi di salirci sopra o fotografarlo da sotto. Voi cosa fareste? :D

Se volete una dritta in più, il ponte del film è il ponte Glenfinnan, appostatevi lì e attendete che il treno passi per fare le foto!

scozia-treni-paesaggio

Ma non è finita qui. La Scozia offre tantissimi altri pass per le navi e i traghetti ma anche per gli aerei, per arrivare fino alle bellissime isole dell’estremo nord, che si trovano ad un passo dalla Norvegia.

Foto di 96tommysonder3Rev StanB4beesAndrew BowdenEd WebsterGlen Wallace

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Ricetta

Carciofo alla giudia, ricetta e storia del piatto

La ricetta ufficiale per assaporare il carciofo alla giudia, storico piatto romano che nasce nel quartiere ebraico della Capitale. Il consiglio è quello di fare una gita a Roma dove degustare anche questo piatto e poi riprodurlo con questa ricetta a casa.
Destinazioni

Les huîtres: le tre migliori ostriche in Francia

Vi siete mai chiesti da dove vengono le migliori ostriche in commercio e come crescono? Qui potete trovare elencate le tre città migliori in Francia sia per la qualità che per il metodo di produzione de “les huîtres”.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.