Alberi e luci di Natale nel Mondo, le date delle accensioni

Luci e alberi di Natale nel mondo: le date delle accensioni

Luci e alberi di Natale nel mondo: le date delle accensioni

Tutte le date aggiornate della accensioni delle luci di Natale degli alberi e nelle città più belle al Mondo, da Parigi a New York, da Londra, passando per Sydney e Rio de Janeiro e per finire in Italia.

di , | Eventi

Booking.com

Il Natale è la mia festa preferita. Lasciando perdere gli aspetti consumistici di cui siamo noi i diretti responsabili, ritengo che l’euforia, l’atmosfera, le luci, la festa, la gioia, lo spirito condivisione, le musichette a tema, i pacchetti regalo, gli alberi di Natale siano capaci di convertire uno ad uno, ogni anno, i più temibili Scrooge.

Ma mi riservo di parlarvi di ciò che il Natale simboleggia per me in un altro momento, non vorrei rischiare di sviare questo post dal suo tema principale: loro, proprio loro, gli alberi di Natale nel mondo.

new-york-accensione-albero-natale

New York

L’accensione dell’albero forse più noto al mondo (al Rockefeller Center) datata al 29 novembre, mi ha lasciato senza parole perché questo albero è bellissimo e da quando ho scoperto la sua esistenza sono sempre stata curiosa di scoprire tutte le altre date di accensione degli alberi di Natale. Così, mi sono armata di pazienza e in questo post vi indico le date o le tradizioni di accensione degli alberi di Natale di tutto il pianeta.

Si parte da Rockefeller Plaza, NYC, dove – come accennato – la tradizionale cerimonia di accensione del più magico degli alberi di Natale si terrà la sera del 29 novembre (il mercoledì successivo al giorno del Ringraziamento) dalle 19 alle 21. L’evento sarà animato da concerti ed esibizioni di cantanti e personaggi famosi che intratterranno i miliardi di visitatori fino al fatidico “tree lighting” delle 42.000 lucette dell’albero!

rio-de-janeiro-accensione-albero-natale

Rio de Janeiro

A Rio de Janeiro invece, siamo rimasti al 2014, allora era l’albero di Natale galleggiante più alto del mondo con i suoi 85 mt d’altezza (che nel Guinness dei primati ci entra per la seconda volta, dopo i 76 mt del 1996). L’albero era posizionato su una piattaforma nella Laguna Rodrigo de Freitas e acceso il 29 novembre con tanto di giochi di luce sull’acqua e fuochi d’artificio!

Chissà se quest’anno ci sarà la stessa notizia, se si replicherà o se i brasiliani avranno un’altra grande idea per battere il proprio Guinness dei primati.

londra-accensioni-albero-natale

Londra

E passiamo a Londra: il 1 dicembre, alle ore 18 si accenderà l’albero di Natale in Trafalgar Square.
Voi lo sapevate che quest’albero proviene, ogni anno dal 1947, dalla città di Oslo come segno di gratitudine per il supporto dato dalla Gran Bretagna alla Norvegia durante la seconda guerra mondiale? Io no, e sono felice di averlo scoperto.

Anche quest’anno per tutto il periodo di Natale a Trafalgar Square, fino a due giorni prima di Natale, dalle 16 alle 20 ci sono i Christmas Carol, i celebri cori natalizi.

parigi-Champs-Elysée-natale

Parigi

Restando in Europa, ci spostiamo a Parigi dove più che l’albero, è l’accensione delle luci disseminate per la città a creare l’evento natalizio più importante della Ville Lumière, di nome e di fatto in questo caso. A dare l’avvio all’esplosione degli 800.000 led luminosi previsti (molto green grazie alla società Blanchère Illumination) è il lungo viale degli Champs Elysée: sarà inaugurato giovedì 22 novembre alle ore 18.

E per i più romantici, imperdibile è il più classico dei classici: l’albero di Natale davanti alla maestosa Cattedrale gotica di Notre Dame che saprà regalare a chi è di passaggio nell’Ile de France “un Noël plus magique”!

gubbio

Italia

Che dire dell’Italia? Beh per gli amanti del Natale sarà curioso sapere che deteniamo fin dal ’91 il primato per l’albero di Natale più grande al mondo!
Parlo di quello realizzato sulle pendici del Monte Ingino, che sovrasta la città medievale di Gubbio e che sarà acceso direttamente dallo spazio la sera del 7 dicembre . L’albero è costituito da oltre 250 punti luminosi di colore verde che delineano la sagoma di un abete con alla sommità una stella di altrettante sorgenti luminose.

finlandia-santa-claus

Finlandia

Babbo Natale in persona invece ha tutt’altra tradizione! In Finlandia, infatti, il Natale è la festa più sentita e l’albero di Natale, in quanto simbolo principale della cerimonia, viene in genere tagliato direttamente dalla foresta più vicina con amici e parenti (Babbo Natale insieme agli elfi, ovvio!). Le decorazioni, oltre a luci, led, fiocchetti e palline, si arricchiscono anche di candele accese che riscaldano i rigidi inverni lapponi.

sydney-christmass-tree

A questo punto non mi resta che prepararmi per l’accensione del mio albero di Natale che inizierò ad addobbare da domani.

Foto di Angelo AmboldiBarbara EcksteinPeter TrimmingDaxisTarja MitrovicNewtown grafitti

Booking.com

© 2014 - Riproduzione riservata