Come viaggiare di più spendendo di meno

Federchicca

Visto che siamo in ballo, balliamo

1 minuti di lettura

Ho ceduto, l’ho fatto anche io, ho partecipato al Libero Mobile Awards. Non sono qui a chiedervi (esplicitamente) voti, le persone che mi conoscono bene mi hanno già votato (e le ringrazio), io ho twittato e non mi sono fatta mancare nemmeno il post, eccolo.

La categoria è quella dei viaggi, ovviamente, e se così per caso andando a vedere vi scappasse un Mi piace non mi darebbe fastidio, sarebbe un modo per farmi capire la vostra approvazione alla mia partecipazione. Oppure, potrebbe essere un modo per ricambiare se in questi anni di blogging vi è piaciuto qualche mio post ; )

Una cosa però la devo dire, visto che non vorrei fosse solo un post promozionale. In questi concorsi spesso vince chi si promuove di più, che non vuol dire meglio.

Farsi votare a tutti i costi mandando mail (ne ho ricevute 4 in 3 giorni da persone che nemmeno conosco : O ) e scrivendo in ogni dove della propria partecipazione al concorso di Libero è carino e interessante, all’inizio, ma diventa spam se poco controllato.

Detto questo, in bocca al lupo a tutti i vincitori e speriamo che il prossimo concorso si basi sulla meritocrazia fin dall’inizio e non sul libero spam (con questo mi sono autoeliminata alla grande).

1992 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Dormire

City Box Grupalia con Idea Hotel a Roma, la mia esperienza

Groupalia mette a disposizione il pacchetto City Box che permette di regalare un weekend romantico, di relax, di evasione o in una…
Eventi

Mini guida ai Mercatini di Natale di Federchicca e Best Western

Vi annuncio l’uscita dell’Ebook Mini Guida ai Mercatini di Natale creato in collaborazione con Best Western. L’ebook sui Mercatini di Natale vuole…
Eventi

Highway to Khan: 16.000 km per il Mongol Rally

Da Piacenza a Ulaan Bataar, tappa obbligatoria Praga, 3 ragazzi, 1 Polo e 16 mila km da fare. Perché questa scelta? L’idea…
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *