Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Mercatini di Natale a Mainz, una tradizione dal 1788

1 minuti di lettura
I Mercatini di Natale di Mainz fanno parte di una tradizione iniziata nel 1788, sono quindi uno dei mercatini di Natale più importanti della Germania, se non altro uno dei più antichi, ecco perché vale la pena una visita a Mainz a dicembre.

Ogni fine novembre si aprono i Mercatini di Natale di Mainz, i mercatini invernali più famosi di tutta la Germania. I Mercatini di Mainz sono una tradizione lanciata nel 1788 e che vede oggi migliaia di visitatori attratti dall’artigianato e dai sapori tipici di Mainz (Magonza).

La Germania è senza dubbio un ottimo Paese in cui visitare e perdersi tra i tanti Mercatini di Natale. Tra tutti, i Mercatini di Natale di Magonza, sono i più vecchi e anche i più caratteristici. Qui si respira un’aria davvero incantevole e la magia del Natale si respira ovunque, in strada, nelle vetrine addobbate con colori accesi e palle rosse, ma si respira anche nei locali, nei caffè e nei ristoranti con deliziosi odori di zuppe e cioccolate calde per merenda.

Se desiderate visitare i Mercatini di Natale di Mainz, anche chiamata Magonza, ricordatevi di vestirvi bene e di coprire con la lana o con capi termici ogni centimetro del vostro corpo. Il periodo che va da fine a novembre e fine gennaio infatti, può fare davvero molto freddo in Germania e non c’è niente di peggio che visitare le bancarelle che si trovano all’aperto sentendo freddo senza la possibilità di riuscire a riscaldarsi.

A due passi da Francoforte, tra il fiume Reno e il Meno, la cittadina tedesca di Mainz, dal sapore medievale, si prepara ogni anno tra la fine di novembre e la fine di dicembre ad accogliere i turisti dei mercatini. Numerosi gli eventi nel periodo dell’Avvento. Davanti alla millenaria basilica di San Martino, la grande piazza si è trasformata in un luogo di incontro di artigianato e specialità gastronomiche natalizie: dagli intagliatori di paglia ai dolci di mandorle e panpepato, passando per la ceramica e gli oggetti di legno.

Ma non è finita qui. Come dimenticare di visitare il Presepe intagliato a mano con statuette in grandezza naturale? Se fate visita a Mainz, inoltre, trattenetevi qualche minuto davanti alla grande piramide di legno di Natale: qui sono scolpite le sculture di grandi personaggi della storia di Mainz.

Il turismo di Mainz è in grande crescita. Per questo la cittadina tedesca non si è fatta mancare proprio nulla: accanto ai mercatini, ai presepi e alle degustazioni, una serie di concerti allieteranno il periodo dell’Avvento. Per ulteriori informazioni potete rivolgervi all’Ufficio Turistico di Mainz nel Brückenturm accanto al comune o visitare il portale turistico dedicato alla città.

20 articoli

Informazioni sull'autore
Legge, scrive e viaggia sin da quando era piccolo. Gli piace pianificare un itinerario studiando guide e risorse on-line. Non dimentica di passeggiare: associa ad ogni meta un po’ di sano trekking urbano o scappa in salita dove tira aria fresca. Quando torna a Roma, la sua città, prima di scaricare e modificare le foto ci metto un po’. Soffre di stress post-viaggio. È per questo che poi riparte immediatamente dopo…
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
News

10 consigli per viaggiare sicuri post Covid

Per viaggiare sicuri dopo l’emergenza sanitaria, una buona idea potrebbe essere evitare i luoghi affollati, quelli del turismo di massa: nel post vi diamo 10 consigli per non rinunciare alla felicità del viaggio mantenendo la sicurezza.
Destinazioni

Viaggiare in Italia: 10 mete insolite per il weekend

Una gita fuoriporta o un weekend lungo: ecco alcuni consigli per organizzare una visita sorprendente e originale in Italia. Giardini particolari, labirinti, antichi conventi e la meravigliosa Costa dei Trabocchi, lasciatevi ispirare dal post!
Destinazioni

Autunno in Liguria: 5 posti da visitare

La Liguria è una terra suggestiva e ricca, il clima mite la rende perfetta anche per un viaggio in autunno. Questo angolo di terra è molto amato da artisti e poeti: nel post, vi consigliamo i nostri 5 angoli preferiti della Liguria da visitare in autunno.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *