Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

7 piatti emblematici del Mondo per Lonely Planet

2 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Luglio 10, 2012

Lonely Planet esce oggi con un delizioso articolo su cibo e destinazioni. Recentemente sul mio profilo twitter ho parlato di come, a mio avviso, sia essenziale conoscere un Paese, una destinazione anche attraverso i suoi piatti. Credo sia fondamentale mangiare tipico, mangiare locale sia che ci troviamo a Rimini, che in Spagna, che in Egitto o in Giappone.

Buffalo Wings: creato per il Superbowl questo piatto è fatto di mis e pollo, ali fritte ricoperte di una crema calda e piccante, e salsa al burro. Una bomab.

Peking Duck: il primo ristorante di anatra alla pechinese è stato aperto nel 1416 e offre ancora un’anatra spettacolare L’incredibile croccantezza della pelle l’anatra è creato in un processo che dura giorni.

Yorkshire Pudding: tradizionalmente cotto sotto la carne arrosto, è stato creato nel nord dell’Inghilterra come un modo economico per fare l’arrosto. Nel 2008, la Royal Society of Chemistry ha imposto che un budino non è un Yorkshire Pudding a meno che non sia almeno 10 cm di altezza. Ancora, altri dicono che uno Yorkshire Pudding vero deve essere servito a lei da una persona in possesso di Yorkshire, il temperamento brusco della zona, che si riflette nel grasso caldo e nella freschezza risultata dal budino.

Insalata di Niçoise: a Nizza la costa mediterranea è conosciuta come il luogo in cui “il pesce vive nel mare e muore nell’olio”. L’insalata nizzarda è fatta da acciuga, cuori di carciofi, pomodori e olive nere sono, gli altri ingredienti vengono contestati, ma tutti devono essere fortemente cosparsi di un buon olio d’oliva locale.

Nanaimo Bars: Questi tre piani tratta tradizionalmente implicano uno strato di biscotto al cioccolato e cocco, uno strato di glassa di burro alla vaniglia o crema al gusto e uno spesso strato di cioccolato. Per sedersi a uno dei caffè di Commercial Street Nanaimo su Vancouver Island e concedetevi è quello di rendere omaggio alla cucina casalinga delle donne chiamato variamente Mable, Mabel, Gioia e Joyce – ognuno dei quali pretendere di aver creato la ricetta originale degli anni ’50 .

Mole Poblano: i residenti di Puebla sono famosi per questa ricca salsa scura in genere comporta almeno 20 ingredienti (compresi i peperoncini assortiti e il cioccolato). Una storia popolare della sua origine coinvolge le suore del Convento di Santa Rosa. Erano povere ma ispirate da un angelo hanno iniziato a mescolare tra loro peperoncino, pane raffermo, noci e cioccolato e lasciate bollire per ore.

Granchio al peperoncino: è un paradiso, un vero melting pot asiatico che ha messo a punto molti dei piatti popolari della regione. Il granchio al peperoncino di Singapore è stato creato nel 1950 dai proprietari di Seafood Restaurant Palm Beach. Prendete una birra Tiger e trascorrere una serata lacerando il granchio nella sua succosa salsa dolce e salsa di peperoncino appiccicosa

2042 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Winchester, cosa vedere in un giorno

Winchester è una piccola città dell’Hampshire, in Inghilterra, che vale la pena di vedere almeno una volta nella vita. Continuate a leggere per scoprire cosa visitare in un giorno.
Curiosità

Regno Unito low cost: English Heritage Pass

L’English Heritage Pass è ciò che vi permetterà di visitare i siti storici ed archeologici più famosi del Regno Unito completamente low cost. Continuate a leggere per scoprire tutte le informazioni: costi, mappa e tanto altro!
Destinazioni

St Michael's Mount in Cornovaglia, cosa c'è da sapere

L’isola gemella di Le Mont Saint Michel si trova all’estremità sud ovest della Cornovaglia. Venite a scoprire tutto quello che c’è da sapere e vedere in questo luogo meraviglioso e suggestivo.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.