Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Santeria a Lambrate: molto più che una semplice caffetteria

2 minuti di lettura

Santeria a Lambrate

Siamo a Milano nord, nel cuore di Lambrate, uno storico quartiere che ha ospitato fabbriche, operai e ferrovieri e una roccaforte delle tradizioni meneghine. Prima paese, poi quartiere, da qualche anno Lambrate sta sperimentando una rinascita “modaiola” in seguito all’istituzione di spazi e studi di design che l’hanno resa un vero e proprio punto di riferimento nel settore e distretto ormai ufficiale dell’annuale Salone del Mobile.

La Santeria si trova in una via tranquilla: un cancello aperto lascia intravedere una stretta discesa che si apre su un cortile ordinato e pochi tavoli, forse una decina. L’interno del bar invece ha l’aspetto di un’elegante caffetteria con grosse lavagne nere posizionate dietro al bancone che elencano le specialità della giornata. L’atmosfera è rilassata, in pieno stile radical-chic, ideale per trovare un po’ di pace dalla frenesia milanese o dopo un’impegnativa giornata di lavoro.

Più che un locale, la Santeria è una caffetteria, dove ci si può fermare per una buona colazione, un pranzo dai sapori particolari e gustosi – i panini sono una bomba! – fino all’aperitivo o a una cena sul presto, perché alla dieci chiude tutto. L’aperitivo è il momento che preferisco passare qui: c’è una lunga lista di cocktail oltre che di birre commerciali e artigianali, mentre per quanto riguarda il cibo, qui ci si discosta dal tradizionale rito del buffet (e dell’abbuffata). Una volta ordinato il drink infatti, le portate vengono servite una dopo l’altra, così non si rischia di imbottirsi di cibo ancor prima di aver fatto il primo sorso dal bicchiere e ci si godono di più i sapori senza la paura che le altre persone sedute al tavolo con noi si approprino dell’ultimo pezzo di pizza. A volte il menu selezionato è vegetariano con delizie come la parmigiana, fresche bruschette e farro in insalata.

La Santeria però non è solo un locale, ma è soprattutto uno spazio polifunzionale dai mille utilizzi e funzioni. C’è un negozio nel quale si trovano libri di case editrici indipendenti, marchi di abbigliamento selezionati, oltre che una sezione di musica.

Affianco alla caffetteria c’è una sala che viene usata per esposizioni, proiezioni, mostre, corsi, workshop e molto altro. Ai piani superiori invece, alcuni uffici ospitano un’area di co-working in cui condividere uffici, scrivanie e ore di lavoro in un ambiente creativo, giovane e dinamico a prezzi veramente vantaggiosi.

Che sia per una colazione genuina, per un aperitivo che si dà un certo tono, per fare un giro nell’interessante negozio o per condividere idee e lavoro con altri giovani, la Santeria è una caffetteria e uno spazio originale in una zona di Milano assolutamente da (ri)scoprire!

[vlcmap]

18 articoli

Informazioni sull'autore
Milanese di nascita, ma per metà irlandese. Ha preso il primo volo aereo a 9 mesi e da allora non ha più smesso. Specialista dei viaggi toccata e fuga per necessità, ma amante dei viaggi lunghi, meglio se on the road e low cost. Non riesce a sostare più di tre giorni nello stesso posto, colpevole la sua indomabile curiosità che la spinge ad andare sempre oltre per scoprire cos'altro c'è.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Dove vedere i fenicotteri a Comacchio

Se non hai la possibilità di andare all’estero ma vuoi comunque vedere i fenicotteri, a Comacchio potrai vivere questa bellissima esperienza. Attraverso diversi tour infatti potrai vederli in totale libertà e goderti una giornata in questa splendida zona dell’emilia romagna.
Dove Mangiare

Guida ai migliori street food di Palermo

Arancina, stigghiola, frittola, panino ca’ meusa, panelle e crocchè. Chi più ne ha più ne metta. Non basterebbe un trattato per elencare tutte le pietanze tipiche della cucina siciliana. Una cosa che probabilmente rende Palermo unica nel suo genere sono gli street food, nei quali è possibile consumare la propria merenda in piedi, in mezzo alla strada e agli odori tipici del capoluogo siciliano.
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.