Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

La Granda in mezzo al pane, mangiare a Torino

2 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Febbraio 5, 2013

La Granda in mezzo al pane si trova in Piazza Solferino 16 a Torino a 10 minuti a piedi da entrambe le stazioni di Torino Porta Nuova e Torino Porta Susa, un locale intimo e tranquillo per una pausa pranzo o un cena con gli amici.

Quello che mi ha colpito di questo locale, aperto grazie anche a Eataly, è stato un mix di cose che secondo me sono vincenti per un locale nel cuore di Torino. Innanzitutto l’atmosfera da fast food, senza però le schifezze da fast food, spiego meglio. Qui a fare da padrone son le carni bovine prodotte dall’associazione di allevatori piemontesi La Granda, sia quelle degli hamburger che quelle degli antipasti, la classica carne cruda piemontese. La materia prima per la preparazione di ogni piatto è di qualità…e si sente, ve lo garantisco.

Tra i vari hamburger, quello che ho provato io (nella foto) è il CisPanciotto: hamburger, pancetta, formaggio, insalata, pomodoro e salsa a scelta (io ho preso la maionese). Una veri a goduria per il palato che mi sono gustata fino all’ultimo boccone :) Da bere una birra chiara, oltre alle varie birre piemontesi anche vini locali e bevande che vanno oltre le marche più conosciute per dare anche una visione di quello che è il mangiar bene e ricercato. Un menù costa poco meno di 10€ per darvi un’idea e oltre a questi si possono assaggiare i dolci al cucchiaio, di diversa misura, e per i bambini i menù baby.

Una cosa che mi ha stupito piacevolmente e di cui nemmeno mi ero accorta finché non me l’hanno fatta notare è che ho mangiato talmente bene che…non ho cercato salse. In qualsiasi altro fast food appena prendo in mano una patatina fritta la prima cosa che chiedo (almeno io, ma anche la maggior parte delle persone che conosco) è la salsa, maionese o ketchup che sia. Qui non è stato così. Le patatine fritte erano fresche :O e non surgelate un sapore che non ritrovavo dall’epoca dei campeggi estivi quando….a fare le patatine ero io e mica facevo quelle della busta eh, mi mettevo lì e iniziavo a sbucciarle una per una -.-

La cucina è totalmente a vista e anche se il posto all’apparenza sembra piccolo, non fatevi ingannare dalle apparenze, al piano inferiore si trova un immenso salone anche con giochi per bambini e ampio spazio per famiglie. Si organizzano anche feste di compleanno infatti. Per me il locale è valido, gli hamburger ottimi e i prezzi contenuti. Lo consiglio.

[vlcmap]

2025 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Dormire

This is Combo, in tutta Italia molto più di un ostello

This is Combo è un nuovo modo di dormire dividendo gli spazi in comune. Più di un semplice ostello, un luogo cool dove mangiare, rilassarsi, condividere e non necessariamente solo riposare bene. Oggi nelle città di Milano, Torino, Bologna e Venezia.
Dove Dormire

The Student Hotel, dormire e divertirsi spendendo poco

The Student Hotel, dove dormire bene tra Bologna e Firenze spendendo poco e divertendosi tanto. Un modo di dormire diverso, dove non ci sono solo camere ma anche divertimento, coworking e tutti i servizi per i giovani e meno giovani (famiglie comprese).
Destinazioni

Tour di un giorno nella Palermo delle leggende

Come quasi tutte le città d’Italia e del mondo, anche Palermo ha le sue leggende e le sue storie di fantasmi. In questo articolo consigliamo un tour di un giorno all’insegna del mistero che avvolge la città siciliana.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.