Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Ex Forno, un ottimo brunch vicino al MAMbo di Bologna

2 minuti di lettura
La caffetteria del bellissimo Museo d'Arte Moderna di Bologna è il luogo ideale dove gustare un ottimo brunch domenicale: intimo, originale e low cost!

Mangiare bene nel ristorante di un museo e senza lasciarci una fortuna si può! Di solito non sono attratta dai locali che si trovano all’uscita di un luogo turistico, ma qui a Bologna, accanto al MAMbo – il bellissimo Museo di arte contemporanea – c’è un locale assolutamente consigliabile, l’Ex Forno.
Se quindi avete deciso, come molti altri visitatori – che improvvisamente si sono accorti che anche Bologna è una destinazione turistica! – di visitare l’importante MAMbo – Museo d’Arte Moderna Bologna, avete l’indirizzo  che fa per voi.

Arte e tavola

Quando sono andata a Bologna, una prima domenica del mese, il Museo era gratuito e già questo fatto si apprezza molto. Ho potuto ammirare sia la collezione permanente di arte moderna che la sezione interamente occupata dal Museo Morandi, pittore bolognese che ultimamente incrocia ripetutamente il mio cammino. Una splendida monografica che fa intuire tutto il percorso artistico di questo autore, solo apparentemente monotono o ripetitivo.

Ex Forno a Bologna

Ad ogni modo dopo la visita e aver appagato la sete di cultura, anche lo stomaco si faceva sentire e siccome il MAMbo si trova in una zona vicina al centro ma non proprio conosciutissima, l’attenzione è stata subito attratta da questo locale. Il locale in questione si chiama Ex Forno, che condivide la sede con gli spazi museali (in questo palazzo, costruito all’alba della Prima Guerra Mondiale, il Comune di Bologna avviò una massiva produzione del pane per la popolazione affamata e povera).

Il brunch dell’Ex Forno

Ho già scritto che era domenica? E la domenica nella grande sala dell’Ex Forno (che per l’aspetto che ha poteva essere proprio il luogo dove si faceva il pane) si serve un invitante brunch. Non ho esitato nemmeno un attimo e mi sono accomodata: la sala è arredata con pezzi di recupero, sedie spaiate, tavolini di varie forme, opere d’arte, elementi di design: un mix che crea una bella atmosfera. Ci sono anche alcuni grandi tavoli dove sedersi se si è soli o in due, magari socializzando con il vicino.

Cosa aspettarsi

Lungo i muri della sala, su lunghi tavoli, è disposto il cibo di cui ci si può servire liberamente: uova e toast, ma anche lasagne, affettati, polpettine di carne, cous cous, insalata, verdura grigliata, frutta fresca, dolci. Da bere: acqua in caraffa e succhi di frutta. Si nota un’attenzione nella scelta della materia prima e con un occhio a tutti i tipi di consumatori. Del resto non si tratta affatto di un locale pieno di turisti: la maggior parte dei clienti erano bolognesi, gruppi di amici e famiglie che si erano ritrovate lì per mangiare insieme.

Informazioni sul locale

Il locale è aperto dalle 7 della mattina alle 2 di notte, infatti il bancone lascia intuire interessanti colazioni (e ampia scelta di caffè), aperitivi, cocktail e serate piene di giovani.
Un bell’indirizzo per la vostra visita a Bologna e con prezzi low cost.
Ex Forno si trova in via Don Minzoni 14 E, a Bologna. La strada è appena fuori dalla ZTL, quindi raggiungibile anche in auto.

192 articoli

Informazioni sull'autore
Per Francesca le vacanze sono sempre e solo viaggi, c’è tanto da vedere! Adora conoscere luoghi, parlare altre lingue, assaggiare i piatti del posto: cosa c’è di più bello? La bellezza la circonda sempre perché vive a Firenze e la Toscana è una grande regione che condividerà con voi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Ricetta della piadina romagnola: l'originale da fare in casa

Come preparare in casa da soli la ricetta della piadina romagnola: l’originale. Dopo un viaggio a Rimini e dopo aver assaggiato tante piadine, prova a fare da te la piadina romagnola, seguendo la ricetta della regina delle piadine: la ricetta della piadineria Dalla Lella.
Dove Mangiare

Borbonika al Vomero: dove mangiare a Napoli

Dove mangiare a Napoli ma con stile, un luogo che si trova nel Vomero per scoprire gusti tradizionali napoletani ma con stile rinnovato.
Destinazioni

5 località dove sciare nelle Dolomiti bellunesi

Dove sciare sulle Dolomiti? Ecco cinque consigli sulle località meglio attrezzate e più frequentate delle Dolomiti bellunesi. Da Arabba a Col Margherita fino a Auronzo di Cadore e non solo. Leggi l’articolo e scegli l’itinerario e la soluzione più giusta per te per sciare in vetta.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.