Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Norcenni Girasole Club, molto più di un camping

1 minuti di lettura

Il Norcenni Girasole Club è decisamente più che un semplice camping, è un villaggio ma anche tanto altro. Il Camping si trova sulle colline del Chianti a metà strada tra Firenze e Siena offrendo a tutti i suoi ospiti dei paesaggi unici. Quello che sorprende e che fa capire di non essere in un camping qualsiasi sono i suoi mille servizi tra cui una palestra (avete capito bene) e un parrucchiere, per tutte le esigenze insomma.

In Norcenni è una struttura davvero molto grande, volendo ci si può tranquillamente perdere tra tutte le sue abitazioni. Le piazzole ombreggiate, ma anche i bungalow e infine, cosa davvero particolare, le Ville. Sì perché il Norcenni offre ai suoi ospiti anche diverse ville, dei casolari toscani inseriti all’interno del villaggio per chi desidera animazione e intrattenimento ma una vita più tranquilla in una casa in muratura.

Addirittura qui vengono festeggiati matrimoni e compleanni, affittano tutte le ville e facendo riferimento al ristorante in alto sulla collina che tra l’altro ha una bellissima vista sulle Valli del Chianti, si ottiene una festa con i fiocchi. Gli appartamenti sono circa 50, le case mobili Botticelli 130 e le case mobili Giotto 400. Inoltre 13 sono i Bungalow e le piazzole per tenda, caravan e camper sono 156.

Prezzi: una piazzola standard viene dai 10€ ai 16€, una piazzola grande (80mq) va dagli 11€ ai 18€. Gli appartamenti in base al numero di camere e alla stagione vanno dai 43€ ai 161€ mentre le camere della Villa Norcenni vanno dai 54€ ai 99€ con aria condizionata e biancheria inclusa.

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Destinazioni

Dove vedere i fenicotteri a Comacchio

Se non hai la possibilità di andare all’estero ma vuoi comunque vedere i fenicotteri, a Comacchio potrai vivere questa bellissima esperienza. Attraverso diversi tour infatti potrai vederli in totale libertà e goderti una giornata in questa splendida zona dell’emilia romagna.
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.